Israeliani

Esteri

Gaza. Bobo Craxi (Psi): «Il riesplodere del conflitto potrebbe destabilizzare l’intera regione»

La situazione sembra ormai volgere al peggio. Le «porte dell’inferno» di Gaza, oltre che dal cielo potrebbero spalancarsi anche a terra, con l’ingresso delle truppe israeliane sul territorio della Striscia. Le ostilità tra il movimento di resistenza islamica Hamas e “Tzahal”, le forze armate israeliane, vanno avanti ininterrottamente dallo scorso mercoledì, quando, dopo un attacco ad un blindato con la stella di David da parte di militanti palestinesi, gli israeliani hanno ucciso con un…