Istanbul

In evidenza
0

Netanyahu: ‘Unirsi contro il terrore islamico’

Funerali solenni, trasmessi in diretta dalle tv israeliane, a Gerusalemme per le quattro vittime, tutti ebrei, del supermercato kasher di Place de Vincennes, a Parigi, nella fase conclusiva dell’attacco terroristico cominciato mercoledì nella redazione del settimanale umoristico Charlie Hebdo. E’ stato il giorno dell’omaggio alle vittime degli atti terroristici anche in Francia: a Parigi, si è svolta una cerimonia per i tre poliziotti assassinati (ed è stato sepolto, nel cimitero musulmano …

Esteri
0

Il reporter italiano a Istanbul: «Il telefono del collega arrestato, da ore è sempre spento»

Non accennano a placarsi le violenze in Turchia, un paese ormai, da tre settimane, stretto nel braccio di ferro tra manifestanti e governo del primo ministro Erdogan che, proprio oggi, ha minacciato di mobilitare l’esercito per mettere fine alle proteste che continuano a riempire le piazze delle principali città turche. «Da circa tre settimane stiamo assistendo ad uno scontro tra due turchie, due concezioni, due modelli di paese contrapposti in maniera sempre più aspra», dice all’Avanti!…

Esteri
0

A Istanbul torna la calma dopo la notte più violenta. Tensione altissima nel Paese

Una mattinata di calma apparente quella di Istanbul dopo la notte più violenta dall’inizio delle proteste contro il premier islamico Recep Tayyip Erdogan che stanno sconvolgendo la Turchia. Una calma precaria vigilata da migliaia di poliziotti che presidiano in assetto da guerra la piazza Taksim, riconquistata dalle forze antisommossa nel cuore della notte dopo otto ore di durissimi scontri che hanno fatto 200 feriti. Violenti incidenti si sono registrati anche ad Ankara. Ad Istanbul rimane…

Esteri
0

La protesta di Taksim infiamma la Turchia: sotto accusa la brutalità della polizia

Mentre su Istanbul ritorna la calma, dopo le giornate di guerriglia, l’epicentro della protesta contro il governo si sposta, infiammando la capitale Ankara. Com’era già accaduto a Istanbul, infatti, migliaia di persone si sono scontrate per ore con i reparti antisommossa della polizia turca. Insomma la tensione rimane alta in tutto il paese. Tutto è apparentemente iniziato quando il governo ha deciso di reprimere la protesta pacifica di piazza Taksim, nel cuore della Istanbul europea, contro..

In evidenza
1

Violenza sulle donne, la Camera dice sì alla Convenzione di Istanbul. Locatelli (Psi): «Adeguare la legislazione vigente»

Via libera all’unanimità alla Camera alla Convenzione di Istanbul. Ottantuno articoli per difendere le donne dalla violenza compresa quella domestica che tanto ha scosso l’Italia in questi ultimi anni. Si tratta del primo strumento di intervento internazionale che vedrà l’Italia, dopo il passaggio del Senato, come la quinta nazione a dare il suo consenso a questo documento dopo Turchia, Montenegro, Albania e Portogallo. Consenso bipartisan tra i partiti al primo ok. E’ scattato anche il…