ISTAT

In evidenza
1

Italia: crisi, giovani in fuga e calo delle nascite

Dal rapporto ISTAT 2014 non giungono buone notizie. Le nascite segnano un nuovo minimo storico dopo vent’anni. Nel 2013 si stima che saranno censiti solo 515mila bambini, ben 12mila in meno rispetto al 1995. Negli ultimi cinque anni le nascite sono calate di 64mila unità. Inoltre, dal rapporto annuale emerge una fotografia desolante per quanto riguarda la situazione delle imprese italiane: solo 3 su 10 aumentano l’occupazione e il fatturato. Le conseguenze sono chiare: oltre 6milioni di …

Blog
0

Italia: crisi, giovani in fuga e calo delle nascite

Dal rapporto ISTAT 2014 non giungono buone notizie. Le nascite segnano un nuovo minimo storico dopo vent’anni. Nel 2013 si stima che saranno censiti solo 515mila bambini, ben 12mila in meno rispetto al 1995. Negli ultimi cinque anni le nascite sono calate di 64mila unità. Inoltre, dal rapporto annuale emerge una fotografia desolante per quanto riguarda la situazione delle imprese italiane: solo 3 su 10 aumentano l’occupazione e il fatturato. Le conseguenze sono chiare: oltre 6milioni di perso…

In evidenza
1

Droga, prostituzione e contrabbando nel calcolo del Pil

Tre le macro categorie in cui sono state suddivise le innovazioni dei metodi di misurazione e delle fonti che saranno introdotte a partire dal prossimo autunno: i cambiamenti metodologici connessi al Sec2010 – il nuovo sistema europeo dei conti nazionali e regionali che sostituirà il Sec95 – definito da Eurostat, il braccio statistico dell’Ue, altre modifiche sulle pratiche di compilazione dei conti e novità sui metodi nazionali di misurazione e nuove fonti statistiche nel nostro Paese. A ren…

In evidenza
0

La precarizzazione non risparmia neanche l’ISTAT

Mercoledì 16 aprile, alla presenza del ministro del Lavoro Giuliano Poletti e del presidente dell’ISTAT Antonio Golini, 400 precari attualmente impiegati in ISTAT hanno interrotto i lavori del Convegno “il non profit in Italia. Quali sfide e quali opportunità per il Paese”. In questa sede sono stati presentati i dati del “Censimento Industria e Servizi-Rilevazione sulle Istituzioni Non-profit” grazie al contributo dei lavoratori precari. I quattrocento lavoratori precari hanno contribuito …