ISTAT

Cronaca
0

Disoccupazione record in Italia. I senza lavoro sono quasi 2,9 milioni

Arriva come una doccia fredda la notizia, drammatica, sui nuovi tassi record di disoccupazione nel mese di ottobre: 2 milioni e 870 mila. Questa l’allarmante cifra diffusa dall’Istat. L’aumento è di 0,3 punti percentuali rispetto a settembre e di 2,3 punti nei dodici mesi. Si tratta del dato più alto dal terzo trimestre del 2004. Secondo l’analisi dell’Istat, la crescita della disoccupazione riguarda sia la componente maschile sia quella femminile …

Esteri
0

Istat: nel 2013 disoccupazione record e crollo dei consumi

Disoccupazione in crescita, retribuzioni quasi bloccate, consumi in calo e contrazione del Pil. Queste le previsioni “nere” contenute nel rapporto sulle prospettive dell’economia 2012-2013 dell’Istat (l’Istituto nazionale di statistica). Il tasso di disoccupazione è destinato a subire un «rilevante incremento» quest’anno, raggiungendo il 10.6%, mentre nel 2013 si attesterà al 11,4%. Sul fronte del prodotto interno lordo, il Pil tenderà a contrarsi del 2.3% nel 2012 e dello 0.5% durante il…

Esteri
0

Istat, segnali di ripresa dal ddl stabilità. Ma in arrivo svantaggi per famiglie con figli

Sono “incoraggianti” e “timidi” i primi segnali di ripresa dell’economia italiana, ma con questa legge di stabilità ci saranno “meno benefici per le famiglie con figli”. Così il presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, ottimista e realista nell’audizione in Parlamento sul ddl stabilità, durante la quale ha commentato la riduzione dell’Irpef e il taglio delle detrazioni. Il numero uno dell’Istituto Nazionale di Statistica ricorda però che grazie alla contrazione delle aliquote Irpef, e la…

Economia
0

Crisi, i dati Istat del 2011: il potere d’acquisto delle famiglie contratto dello 0,8%

Un Paese sempre più povero, con famiglie che possono acquistare sempre meno e che non riescono a risparmiare alcunché: è la fotografia dell’Italia che emerge dagli ultimi dati diffusi dall’Istat, una versione dei Conti economici nazionali annuali rivista rispetto a quella già pubblicata nel mese di marzo. Nel 2011 la variazione del Pil italiano in volume è stata pari a +0,4%, confermando la stima preliminare. Il Prodotto interno lordo ai prezzi di mercato è risultato pari a 1.579.659 milioni…

Esteri
0

Dati Istat, Pil in calo per il terzo semestre consecutivo. Mai così basso dal 2009

I dati del Pil del secondo trimestre «confermano la stima anticipata che avevamo dato e che l’Italia è in recessione da diversi trimestri. Nel secondo trimestre questa recessione è stata forte: sono caduti molto i consumi delle famiglie e anche gli investimenti sono in contrazione». Lo ha affermato il presidente dell’Istat Enrico Giovannini, a margine della presentazione del nono censimento dell’Industria, delle istituzioni pubbliche e non profit. Secondo Giovannini la situazione del secondo…

Economia
0

Sanità: basta con le sforbiciate, c’è bisogno di una Italia più socialista

A fronte della crisi il governo Monti ha giustamente ritenuto di intervenire anche sulla spesa delle pubbliche amministrazioni con lo slogan della Spending Review. Il settore più investito, tra gli altri, quello nevralgico della sanità. Nulla di male, anzi. Ma se si trattasse veramente di una “Revisione della spesa”. Invece, come in una schedina del “Gratta e Vinci”, raschiata la scritta “Spending Review” compaiono solo un paio di forbici. Altri 4,7 miliardi tagli al servizio sanitario…

Approfondimento
0

Rapporto Istat, l’Italia in sofferenza: stipendi fermi da 20anni, prezzi in crescita e consumi in calo

Soffre l’Italia: è quanto emerge dalle pagine del rapporto annuale rilasciato dall’Istat. I numeri parlano chiaro: prezzi aumentati, investimenti che rallentano, consumi in calo e risparmi che si assottigliano sempre di più. Non va meglio per quello che riguarda i tempi della giustizia civile e i suoi costi: in Italia c’è un numero di processi avviati addirittura dieci volte superiore a quello della Svezia, doppio rispetto alla Francia e cinque volte superiore alla Danimarca. Ma il quadro dei…

Approfondimento
0

Istat, pensionati a rischio: il 50% vive con meno di mille euro

La metà dei pensionati, 7,6 milioni, ha ricevuto pensioni per un importo medio inferiore ai 1000 euro. È quanto emerge da un rapporto congiunto di Istat e Inps sui trattamenti pensionistici relativi al 2010. Oltre un pensionato su dieci, si legge nel rapporto, riceve meno di 500 euro al mese e quasi uno su tre ha un assegno tra i 500 e i 1.000 euro mensili. I pensionati oggi in Italia sono 16,7 milioni e percepiscono mediamente 15.471 euro all’anno. Il 29,1 % dei pensionati, sempre secondo…

Società
6

Divorzio breve, il sì della commissione giustizia piace a tutti

Dopo il processo breve arriva finalmente il divorzio breve. L’ok è stato dato oggi in commissione Giustizia alla Camera. Il testo sul divorzio breve, che riduce i tempi della separazione tra i coniugi, consta di due soli articoli e prevede anche che la comunione tra marito e moglie si scioglie nel momento in cui il magistrato, in sede di udienza presidenziale, li autorizza a vivere separati. La commissione Giustizia ora attende i pareri delle altre commissioni competenti per poi dare il parere..

Società
0

Giovani disoccupati crescono. In nove mesi ottantamila posti in meno

Giovani precari crescono. «A fronte di una moderata crescita complessiva, nella media dei primi tre trimestri del2011, l’occupazione giovanile ha subito una flessione del 2,5% (circa 80 mila unità)». Così Enrico Giovannini, presidente dell’ISTAT ha fatto il punto sulla gravosa situazione nella quale versano migliaia di giovani alla ricerca di impiego durante l’incontro, tenutosi ieri alla Camera tra governo e parti sociali, sulla riforma del mercato del lavoro. Nello stesso tempo…

1 38 39 40