Khalifa Haftar

In primo piano
0

LIBIA CHIAMA ITALIA

Nonostante i malumori dell’opinione pubblica italiana per l’intervento francese, nessun risentimento da parte del Presidente…

In evidenza
1

Libia, Haftar affonda l’ONU e chiede armi all’Italia

Riprendono domani 11 marzo a Rabat, in Marocco, i negoziati mediati dalle Nazioni Unite tramite l’inviato Bernardino León che per mettere fine al caso in Libia riproporrà ai due schieramenti politici – i ‘laici’ del governo di Beida guidato da Abdullah Al Thinni e gli islamisti di Tripoli rappresentati dall’esecutivo di Omar Al Hassi – un accordo per la formazione di un governo di unità nazionale. La soluzione diplomatica non appare però a portata di mano, anzi. Da Tobruk il generale …