Kiev

In evidenza
Di

Donetsk. Accordo Kiev-Mosca, ma è strage continua

Donetsk si è svegliata ancora sotto le bombe, ad essere attaccata, dopo una settimana di violenze, la fermata di un tram a colpi di artiglierie che ha portato alla morte di tredici civili.
Sull’episodio il solito scambio di accuse tra l’Ucraina e la Federazione Russa sulle responsabilità della strage. Eppure ieri era arrivata la notizia dell’accordo Mosca-Kiev per il ritiro degli armamenti pesanti dalle aree del conflitto, durante un vertice a Berlino, in cui si sono incontrati i ministri…

In evidenza
Di

Donetsk. Inizia per Kiev la Leva obbligatoria

Mentre nell’Europa occidentale la guerra civile ucraina passa in secondo piano, Kiev attacca in primo piano una delle repubbliche del Donbass, bombardando l’aeroporto di Donetsk. La risposta dei separatisti e da lì un’escalation di colpi che hanno fatto riesplodere la guerra. Di importanza strategica resta l’aeroporto di Donetsk, cruciale per le due parti in causa perché rafforza le rispettive posizioni nella composizione futura del conflitto. Da entrambe le parti infatti si sostiene di aver…

In evidenza
Di

Renzi a New York: l’Italia può fare di più

New York, 25 settembre – Prima volta in Assemblea Generale per il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, che oggi ha riferito all’interno della 69.ma sessione del Dibattito Generale.

Il Presidente del Consiglio, grande amante delle citazioni, apre il suo discorso con le parole di Dag Hammarskjold, che aveva già citato qualche mese fa, unico Segretario Generale delle Nazioni Unite ad essere stato ucciso durante una missione. Il segretario svedese, ricorda Renzi, ha lasciato in una pagina …

In evidenza
Di

Ucraina. La tregua e il dietrofront

Una tregua e un mezzo passo indietro per trovare una soluzione. L’Ucraina sembrava intenzionata a porre fine ai combattimenti, ma dopo la conversazione telefonica tra il Presidente Poroshenko e Putin l’ufficio stampa del Presidente dell’Ucraina ha chiarito oggi il suo messaggio sulla decisione di cessare il fuoco nel Donbass, sostituendo la parola “l’accordo sul cessate il fuoco permanente” a “l’accordo sul regime del cessate il fuoco”. Nel comunicato stampa aggiornato si riferisce che …

Blog
Di

Ucraina. Prove tecniche di guerra Nato-Russia

A est, lungo la frontiera tra Ucraina e Russia, tira una brutta aria che ricorda i tempi della Guerra Fredda. La guerra civile che sta sconvolgendo l’Ucraina dopo la deposizione del presidente filorusso Yanukovich sembra prossima a un salto di qualità, minacciando di coinvolgere direttamente la Nato e la Russia.

Putin non fa nulla per nascondere le sue intenzioni. Dopo la Crimea vorrebbe dividere l’Ucraina, ritagliandosi la fetta di territorio dove è più forte la popolazione russofona …