lombardia

Economia
3

Fino Mornasco, specchio di quella Lombardia in odore di mafia

L’arresto dell’assessore alla Casa della Regione Lombardia Domenico Zambetti per la compravendita di voti elettorali nel 2010 è solo la punta dell’iceberg dell’infiltrazione mafiosa o, per meglio dire, ndranghetista nel nord Italia. Di estrema gravità sono le vicende che negli ultimi mesi si stanno verificando a Fino Mornasco, un paesino del comasco al di sotto dei 10mila abitanti. Nei primi anni Novanta nel paese, tra i centri maggiormente indagati durante l’operazione “Fiori di San Vito”…

Esteri
5

La Lega si riscopre secessionista e chiede l’euro per il Nord e un’altra moneta per il Sud

“La Lombardia e il Nord l’Euro se lo possono permettere. Io a Milano lo voglio, perché qui siamo in Europa. Il Sud invece è come la Grecia e ha bisogno di un’altra moneta. L’Euro non se lo può permettere”. Parola del leghista Matteo Salvini che, per rilanciare un Carroccio allo sfascio, ripropone la solita minestra riscaldata annunciando un vero e proprio referendum: il sogno secessionista di un’Italia spaccata in due e consacrata dalla doppia moneta. L’euro per un Belpaese di serie A e…

Politica
0

Dopo le amministrative l’Italia dei sindaci si tinge di rosa

L’Italia si tinge di rosa dopo le elezioni amministrative appena concluse. Sono in totale 116 le donne sindaco elette in questa tornata. E’ quanto emerge da un’indagine di Anci-Comunicare che ha elaborato i dati definitivi del ministero dell’Interno e delle Regioni a statuto speciale. Ad aggiudicarsi i due più alti gradini del podio sono la Lombardia e il Veneto registrando il maggior numero di donne elette rispettivamente con 21 e 20 sindache. Terzo posto per il Piemonte che dopo le elezioni…

Economia
1

Sic transit gloria Formigoni: fuori anche il Presidente Boni

Il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, il leghista Davide Boni, si è dimesso oggi dalla carica. L’esponente del Carroccio è indagato da più di un mese per presunte tangenti intascate durante il mandato. La voce delle sue dimissioni, che già circolava in alcuni ambienti della Regione, sarà confermata oggi pomeriggio nel corso di una conferenza stampa convocata al Pirellone. La decisione sarebbe stata presa in autonomia dallo stesso Boni, senza nessuna pressione da parte di…

Politica
4

Anche Bergamo denuncia il Senatur

Da “Roma ladrona” a “Napolitano terùn”: neanche i bergamaschi sopportano più la goliardia di Bossi che sfocia in insulti alla più alta carica dello Stato, nonché al presidente del Consiglio, e all’intera popolazione del Sud Italia. Così, a seguito di una serie di frasi infelici pronunciate dal Senatur in occasione della kermesse leghista ‘Berghem frecc’ di Albino, in provincia di Bergamo, i cittadini di dieci città italiane si sono organizzati per denunciare il leader della Lega per vilipendio..

1 3 4 5