maggioritario

In evidenza
Di

Il sistema politico si sta “avvitando” sulla legge elettorale

Il buon senso vorrebbe che per trovare una soluzione ad un problema si debbano pendere in considerazioni i nodi centrali che quel problema determinano. Ma, si sa, il buon senso non va molto d’accordo con i tatticismi politici. Forse nemmeno la tattica visti i precedenti storici. Quando nel 2006 l’allora segretario democratico Walter Veltroni decise di stringere un accordo con Berlusconi per dar vita alla peggiore fra le leggi elettorali della storia repubblicana e, probabilmente, dei sistemi …

In evidenza
Di

Quando Palmiro Togliatti spiegò l’errore del maggioritario

La sentenza della Corte costituzionale sulla legge elettorale in vigore non ha rigettato solo la logica del premio di maggioranza e delle liste bloccate che espropriano gli elettori del diritto di esercitare il voto di preferenza per gli eletti alle assemblee legislative, ma ha vanificato tutta l’esperienza politico-istituzionale della Seconda repubblica. La responsabilità di uscire dal vuoto normativo è stata ora trasferita al Parlamento, il quale dovrà legiferare in materia elettorale …