Manganelli

Cronaca
0

Antonio Manganelli è morto, la Polizia perde il suo capo. Cancellieri: «Era il numero uno»

Nonostante non fosse leghista, Roberto Maroni gli aveva dedicato la sua vittoria nella Regione Lombardia, lo scorso 26 febbraio. Due giorni dopo il ricovero d’urgenza a causa di un edema cerebrale. L’intervento per rimuoverlo era stato definito perfettamente riuscito. Ma un’infezione respiratoria si è rivelata fatale. E Antonio Manganelli, capo della Polizia, si è spento stamane, all’ospedale San Giovanni di Roma. Cordoglio dalle Istituzioni: il responsabile del Viminale, Anna Maria…