Margherita Boniver

Esteri
0

Boniver: «La discesa nel baratro di Mubarak ha compromesso la sua salute»

È in fin di vita la “sfinge egiziana”. «Il cuore di Mubarak si è fermato per due volte questa mattina e i dottori hanno dovuto usare il defibrillatore»: ad affermarlo è stata una fonte dell’ospedale della prigione dove è detenuto l’ex rais. La stessa fonte avrebbe aggiunto che il paziente «ha anche perso e riacquistato più volte coscienza e ha sistematicamente rifiutato di nutrirsi». Sembra ormai prossima all’epilogo la vicenda umana e politica di un uomo che, nel bene e nel male, ha incarnato i