matrimoni gay

In evidenza
Di

Usa, Corte Suprema. Nozze gay in tutti gli Stati

Cinque giudici hanno votato a favore, quattro in modo contrario. In ogni caso, e per un soffio, la Corte suprema statunitense – il massimo organo giudiziario degli Stati Uniti – ha legalizzato i matrimoni omosessuali in tutto il territorio statunitense – imponendo, di fatto, ai 13 Stati che ancora espressamente li vietano – di cambiare le loro leggi. Oltre a questa vittoria dell’attivismo a favore dei diritti gay, ieri Obama ha incassato anche quella sulla riforma sanitaria approvata nel 2010..

In evidenza
Di

Matrimoni gay, illegittimo l’ordine di Alfano ai Prefetti

“I Prefetti cessino immediatamente di procedere alle cancellazioni d’ufficio delle trascrizioni dei matrimoni contratti all’estero tra persone dello stesso sesso ristabilendo così il rispetto delle prerogative costituzionalmente riservate alla magistratura.” È quanto chiede la deputata socialista Pia Locatelli in un’interpellanza urgente al ministro dell’Interno Alfano depositata oggi e firmata da 32 deputati appartenenti a un vasto schieramento di forze politiche: assieme ai socialisti …

In evidenza
Di

Il tribunale di Grosseto volta pagina sulle unioni gay

É stata ufficializzata oggi la prima trascrizione nel registro di stato civile di un matrimonio omosessuale in Italia. É successo a Grosseto dopo che il tribunale ha accolto il ricorso della coppia e ha ordinato al Comune “di trascrivere nei registri di stato civile il matrimonio” fra due uomini, italiani, celebrato con rito civile nel dicembre 2012 a New York. Secondo il giudice, nel codice civile “non è individuabile alcun riferimento al sesso in relazione alle condizioni …