Matteo Renzi

Economia

Renzi scherza sulla storia delle Cayman e tenta l’affondo sulle percentuali

E’ un Renzi che passa all’attacco, quello che si presenta a Torino con una battuta. «Mi scuso per il ritardo, ma è a causa di un volo dalle Cayman, dove sono andato a prelevare le ultime risorse che erano fondamentali», ha, infatti, detto il giovane sindaco fiornetino entrando al PalaOlimpico per il suo tradizionale show. Forse impaurito dalla possibilità di poter finire a sua volta “rottamato”, per decadimento del suo “significato politico”, dai passi indietro, spontanei, di Veltroni…

Esteri

Veltroni decide di lasciare, quando il cambiamento non passa per Renzi

Walter Veltroni annuncia in Tv che non si ricandiderà alle prossime elezioni politiche. Lo fa, a sorpresa, parlando a “Che tempo che fa”, la trasmissione di Fabio Fazio. Una decisione che, precisa Veltroni, non è legata a Matteo Renzi e alla sua “rottamazione”. L’ex sindaco di Roma ha, infatti, specificato che non si possano “rottamare” le persone, le idee, le storie, i valori e le fatiche che ciascuno ha compiuto, come vorrebbe la semplicistica teoria in voga in certi ambienti. Veltroni…

Esteri

Renzi a Taranto. Tra risa e applausi, il facile populismo del sindaco di Firenze

Ha ripassato bene la lezione lo studente Renzi. Mentre il direttivo del Pd era riunito all’Hotel Ergife di Roma, il giovanotto fiorentino sceglieva Taranto e la Puglia per sfoggiare camicia e cravatta, su pantalone attillato marrone e scarpe da “fighetto” alla moda. Proprio un bravo collegiale americano, non c’è che dire. La sua “lezione” potrebbe risultare simpatica, in pieno stile berlusconiano. Fatta di battute preparate, ma naturalmente in salsa “moderna” e giovanile. I “suoi” dello staff…

Esteri

Alla festa del Pd di Firenze, fischi e contestazioni al sindaco Renzi

Dal palco della festa provinciale del Pd di Firenze, in corso al Parco delle Cascine, il sindaco della città Matteo Renzi ha parlato di lavoro, dichiarando di sognare «un diritto del lavoro scritto dal Pd e composto da 50 articoli chiari». Ma tra le duemila persone che lo hanno accolto e ascoltato, c’erano anche cinquanta dipendenti comunali intenti a contestarlo e fischiarlo. La protesta era accompagnata dallo striscione “Rappresentanze Sindacali Unitarie-Comune: ogni promessa è debito”, da …

In primo piano

DA MARY POPPINS AI RIGHEIRA, IL MATTEO RENZI SHOW SEMBRA LA SOLITA SOLFA BERLUSCONIANA

Non si e’ smentito neppure questa volta il sindaco rottamatore Matteo Renzi. Il Big Bang è tutta scena e neanche troppo convincente, sapiente fritto misto di avanspettacolo e performance corale, populista, berlusconiana nella sete di consensi, nella scelta obbligata di mettere la parola chiave “Italia” nel brand della giornata-evento, nel gusto di stupire con foto, video e musica. Palacongressi di Firenze. Una convention democratica così non si vedeva da quando nel cuore della Padania in…

Politica

Vittorio Sgarbi: «Il dossier della Rosa Tricolore è vero. E’ stato redatto da Volpe Pasini»

La verità e nient’altro che la verità sul documento politico del momento. Quello pubblicato da L’Espresso ieri e che – tra le altre cose – vorrebbe, nei piani segreti del Pdl in vista delle prossime elezioni politiche, Matteo Renzi candidato premier del Popolo della libertà e Berlusconi al colle. L’autenticità, l’autore, il perché, cosa ne pensano i diretti interessati, chi ne era al corrente da prima e come sia arrivato alla stampa. A rispondere a questi interrogativi sullo scottante…

Economia

Riccardo Nencini (Psi): «Giù le mani dalla nostra Rosa»

Ci mancava solo questa, la ‘Rosa Tricolore’. Dopo la prestigiosa testata Avanti!, le poco articolate proposte su modelli “alla francese”, ora la rosa, storico simbolo del socialismo in tutto il mondo, finisce sulla copertina di uno di quei ‘dossierini’ degni della migliore Repubblica delle Banane, simile ai tanti che siamo stati abituati a vedere in questi anni. Non inventa nulla il documento sulla cui veridicità ci si interroga in queste ore: le idee contenute nel programma non sono altro…

In evidenza

Renzigate, i fan del sindaco di Firenze contro L’Espresso tra rabbia, ironia e teorie complottiste

Prima s’arrabbia. “Il dossier dell’Espresso e’ ridicolo. Che schifo…”. Poi la prende a ridere. “Il piano esiste! L’hanno firmato non solo Verdini e Dell’Utri, ma anche Luciano Moggi, Licio Gelli, Jack lo Squartatore e Capitan Uncino”. Matteo Renzi reagisce cosi’ all’indiscrezione dell’Espresso, secondo la quale Silvio Berlusconi lo vorrebbe candidato a palazzo Chigi. Un’indiscrezione corredata da un documento, scannerizzato e pubblicato, che avrebbe commissionato Berlusconi, in cui si…

In primo piano

QUESTO SAREBBE IL PIANO SEGRETO DI BERLUSCONI: RENZI PREMIER E LUI AL COLLE

Il piano segreto del Cavaliere. Sono giorno che nei corridoi dei palazzi della politica non si discute d’altro. Si fanno nomi, progetti, si parla di ribaltoni e voti anticipati: fantapolitica che tiene banco sulle pagine dei giornali ma che il più delle volte non trova alcun riscontro. Ma questa volta sembrerebbe diverso, sembrerebbe tutto vero. Almeno a leggere L’Espresso. Silvio Berlusconi avrebbe un piano segreto che prevede, tra l’altro, di candidare Matteo Renzi a palazzo Chigi. E’…

1 72 73 74