Matteo Salvini

In evidenza
2

Kyenge, nessuno tocchi Napolitano. Salvini razzista? No, un segretario leghista doc

Nessuno tocchi Napolitano. Dopo la battuta razzista del vice presidente del Senato Calderoli e la levata di scudi del premier Letta e del presidente della Repubblica in difesa del ministro per l’Integrazione di origini congolesi Kyenge, associata ad un “orango”, da via Bellerio arriva l’ennesima bordata. Questa volta ad alzare i toni ci ha pensato direttamente il segretario della Lega Matteo Salvini: «Napolitano si indigna per una battuta di Calderoli. Ma Napolitano si indignò quando la…

Esteri
0

Lega, Bossi torna all’attacco: «Maroni è un traditore. Mi rimetterò alla guida del partito»

«A me non mi ammazza nessuno, e stavolta mi hanno fatto davvero incazzare. Il capo della Lega resto io». Sono chiare e secche le parole di Umberto Bossi, intevistato dal quotidiano nazionale, la Repubblica. Il Senatùr ha attaccato duramente il segretario della Lega, Roberto Maroni che non ha reagito alle critiche. O almeno non ancora. Nel frattempo Matteo Salvini, vicesegretario del Carroccio si è limitato a dichiarare di non condividere il gesto di Bossi di farsi intervistare e di attaccare…

In evidenza
0

Lega Nord nella bufera tra la “cacciata” di Reguzzoni e il rinvio a giudizio del Senatur

Questa volta la grana per la Lega risponde al nome dell’ex capogruppo alla Camera, Marco Reguzzoni. «Questi sono un po’ matti. Tanti anni per mettere insieme un’organizzazione e poi … Alla fine non resterò lì neppure io, se va avanti così». Questo l’inequivocabile commento di Umberto Bossi in merito alla richiesta (per ora sospesa) di mercoledì scorso del Consiglio nazionale della Lega Nord di espulsione di Reguzzoni – votata quasi all’unanimità – e di altri leghisti. Sempre ieri è arrivata…

Esteri
5

La Lega si riscopre secessionista e chiede l’euro per il Nord e un’altra moneta per il Sud

“La Lombardia e il Nord l’Euro se lo possono permettere. Io a Milano lo voglio, perché qui siamo in Europa. Il Sud invece è come la Grecia e ha bisogno di un’altra moneta. L’Euro non se lo può permettere”. Parola del leghista Matteo Salvini che, per rilanciare un Carroccio allo sfascio, ripropone la solita minestra riscaldata annunciando un vero e proprio referendum: il sogno secessionista di un’Italia spaccata in due e consacrata dalla doppia moneta. L’euro per un Belpaese di serie A e…

In evidenza
2

Salvini (Lega): “Il futuro del Carroccio? Meno Roma più Padania”

Dopo la Watelroo della Lega alle amministrative si guarda al Congresso in casa del Carroccio. Interrogato in merito al futuro della Lega mentre lasciava l’assemblea di Confindustria, oggi, Roberto Maroni ha annunciato che il partito del Carroccio deciderà se lasciare il Parlamento. A chi ha chiesto all’ex ministro dell’Interno se crede che questa sia la soluzione per risanare le ferite mortali della Lega, Maroni ha risposto laconico: «Di questo ne discuteremo al congresso». «La sfida è…

1 40 41 42