MEDIO ORIENTE

In evidenza
0

Il Cairo bombarda l’Isis e tutti si appellano all’ONU

Continua la grande incertezza sulla situazione della Libia, tanto che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso di convocare una sessione di emergenza mercoledì 18 febbraio per discutere della crisi in Libia.
Proprio sull’Onu converge l’appello un po’ di tutti, a partire dal Governo di Tripoli che ha denunciato i bombardamenti egiziani come gravi “violazioni” appellandosi alle Nazioni Unite, mentre l’altro Governo, quello di Tobruk, ha chiesto un intervento da parte della………

In evidenza
0

Rouhani all’ONU: altri hanno armato l’Isis

New York, 25 settembre – Lasciate fare a noi dice Rouhani nel suo discorso di oggi alle Nazioni Unite. Lasciate fare a noi contro i combattenti dell’ISIS e questa volta, finalmente, risolveremo una volta per tutte l’instabilità del Medio Oriente. Con una critica neppure troppo velata al vizio della CIA di essere sempre pronta a giocare ad influenzare i Paesi dell’area, il presidente iraniano afferma che “è ora che i servizi segreti stranieri riconoscano che i loro comportamenti hanno …

In evidenza
0

Medioriente, entro il 2015 la Ue riconosca la Palestina

1034 vittime palestinesi, di cui 832 civili, 221 bambini e 6233 feriti. Le vittime israeliane sono, a questa mattina, 56 di cui 3 civili. Numeri drammatici che non necessitano di nessun commento. Oggi altra giornata di scontri scontri, raid e vittime nella Striscia di Gaza. Nelle ultime ore sono stati 20mila gli sfollati. E’ stata colpita la centrale elettrica: circa 1,8 milioni di persone hanno a disposizione in media solo due ore di corrente elettrica. Oggi alla Camera dei Deputati è …

Economia
0

Da quando Grillo ha smesso di far ridere

Non fa ridere! Non fa proprio ridere! La o le tesi espresse da Beppe Grillo nell’intervista rilasciata al quotidiano israeliano Yediot Ahronot ricalcano paro paro quelle di Hitler e persino dell’ultimo Stalin! La polizia zarista compilò i famosi Protocolli dei Savi di Sion per sostenere le proprie tesi antisemite. Ora per Grillo Beppe vi è il Mossad! Famosa agenzia dei servizi segreti che veglia sulla sicurezza d’Israele. Un ex agente del Mossad ha organizzato una agenzia internazionale che…

Cultura
0

A Modica “un’installazione di gelsomini” per ricordare la primavera araba

Sarà Modica la prima città d’Italia a rendere un omaggio artistico ai martiri della Primavera Araba, con un’inedita istallazione evocativa e profumata: duecento piante di gelsomini, una fiaccola accesa fino al 29 giugno e teli bianchi in ricordo degli eroi delle piazze che dal 2011 hanno infiammato il Nord Africa e il Medio Oriente. L’artista brasiliano Marcel Cordeiro è stato l’ideatore dell’istallazione-tributo “La rivoluzione del gelsomino”, ospitata nell’atrio di Palazzo San Domenico…

Approfondimento
0

Il consulente di Obama, il prezzo del petrolio continuerà a salire anche senza crisi in M. O.

Il prezzo del petrolio continuerà a salire e ad incidere – a cascata – sulle tasche delle famiglie di paesi importatori d’energia come l’Italia. Una corsa al rialzo – oggi la benzina ha toccato il picco massimo con 1,965 euro/litro per la verde e di oltre 1,8 euro/litro per il diesel – che continuerebbe anche se non ci fossero le attuali tensioni in Medioriente. L’era del “oro nero” a basso costo e’ finita, per cui e’ necessario puntare su nuove tecnologie e per fare ciò «i leader dei governi…