Mineo

In evidenza
0

Mafia Capitale, ora indaga il Prefetto

Sbiadisce sempre più l’ipotesi dello ‘scioglimento per mafia’ del Consiglio comunale di Roma, ma in ogni caso ci sarà un controllo diretto sugli atti del Campidoglio. Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano ha infatti delegato il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro a esercitare i poteri di accesso e di accertamento nei confronti del Comune di Roma. In pratica Pecoraro nominerà un commissario e due vicecommissari che filtreranno le carte del Comune di Roma, municipi compresi, quantomeno per …

In evidenza
0

Riforme, riscriverle con tutto il Parlamento

“Se il Movimento Cinque Stelle vuole discutere della legge elettorale, tanto meglio. È un provvedimento importante – ha affermato il segretario del Psi Riccardo Nencini – ed è giusto che quando si riscrivono le regole sia presente la coralità del Parlamento”. “Meglio se si potesse apportare qualche limatura”, a esempio “alzare la soglia di sbarramento per accedere al premio di maggioranza” oppure introdurre meccanismi per creare “un rapporto più diretto tra l’eletto e l’elettore”.

In evidenza
1

Alle europee 2014 partiti italiani
“figli di nessuno” e senza parità di genere

L’anomalia italiana con i suoi grandi partiti che non appartengono a nessuna delle grandi famiglie politiche europee, è destinata a durare ancora a lungo. Le elezioni europee sono vicine, si vota a maggio, ma l’elettore forse non riuscirà a capire la parentela europea del partito che si accinge a votare. A oggi infatti, con qualche eccezione, come quella del PSI, l’unico partito italiano iscritto formalmente al PSE e l’unico a sostenere esplicitamente la candidatura di Martin Schulz …