Modigliani

Economia
3

Sessantasette anni dopo
tutti danno ragione a Saragat

Sono trascorsi sessantasette anni. Ma la scissione dell’11 gennaio 1947 determinò gran parte dello sviluppo del socialismo italiano. Oggi tutti, anche coloro che provengono dalla tradizione comunista, accordano a Giuseppe Saragat quelle ragioni per troppo tempo negate. Resta il fatto che in quel frangente Saragat, che voleva la scissione assieme ai giovani di Iniziativa socialista, mentre i vecchi di Critica sociale, a cominciare da D’Aragona, Modigliani, Mondolfo, Faravelli e dallo …

Cultura
0

In mostra un inedito Modì: ebreo ed enfant prodige

Un Modigliani inedito, fortemente legato alla cultura ebraica. Modì il maledetto torna in mostra assottigliando sempre più la linea di demarcazione tra l’artista e l’uomo: una figura al di fuori di ogni convenzione, distaccata dalla realtà circostante, quasi come nel turbine di un sogno in cui maturava la sua poetica e soprattutto la sua personalità. Questa spiccata individualità seduce Palazzo della Cancelleria, a Roma, che da ieri ospita la mostra ‘Modigliani. Segno e tradizione’…