Montenegro

Esteri
0

Balcani, una Dichiarazione
per gli scomparsi in guerra

In occasione della Giornata internazionale per gli scomparsi, i presidenti di Croazia, Ivo Josipovic, Serbia Tomislav Nikolic, Montenegro Filip Vujanovic e il leader della presidenza tripartita bosniaca Bakir Izetbegovic hanno firmato a Mostar una dichiarazione con la quale i quattro Paesi balcanici si impegnano a continuare nelle ricerche delle persone scomparse nelle guerre degli anni ’90 nella ex Jugoslavia, garantendo il rispetto dei diritti dei familiari degli scomparsi.