omosessualità

In evidenza
Di

Nozze gay. In Irlanda è il popolo a dire ‘sì’

Fino al 1993 in Irlanda l’omosessualità era illegale. Ieri numerosi elettori irlandesi – tra i quali molti che si trovavano all’estero sono tornati in patria – hanno votato ‘tà’ (sì), approvando un emendamento all’articolo 41 della Costituzione sulla parità di genere che equiparerà i matrimoni omosessuali a quelli etero, come accade già in 21 Stati. Nencini (Psi): “Calendarizzare una seduta straordinaria e iscrivere all’ordine del giorno il tema delle ‘unioni civili’ per evitare la maglia nera”.