ordigno esplosivo

In evidenza
Di

Attentato Boston, due fratelli ceceni i presunti colpevoli. Uno è morto, l’altro è asserragliato in un sobborgo

Due giovani fratelli ceceni, di cui uno rimasto ucciso durante un inseguimento. Sarebbero questi, secondo quanto riferito da fonti di sicurezza interna, i responsabili dell’attentato consumatosi a Boston lo scorso lunedì. Si tratta di Tamerlan Tsarnaev di 26 anni, rimasto ucciso stamane dopo una sparatoria, durante la quale è rimasto ucciso un poliziotto, e Dzhokhar A. Tsarnaev, di 19 anni, in fuga e ora braccato in una casa di Watertown, sobborgo della metropoli. Secondo fonti di polizia il…