ospedali

Approfondimento
0

Sanità: la crisi comatosa del pronto soccorso italiano

Un vero e proprio dramma quello che sta affliggendo i Pronto Soccorso di tutta Italia, ormai incapaci di gestire in modo efficace l’affluenza giornaliera. Un collasso generale dovuto non solo alla carenza di personale medico e infermieristico, ma anche allo “stazionamento dei pazienti, anche per giorni in attesa di ricovero in condizioni precarie, insicure e non dignitose diventato l’unica caratteristica ‘nazionale’ del Servizio Sanitario”. Ad affermarlo è il maggior sindacato medico italiano…

In evidenza
0

S. Raffaele Lazio, fissata la chiusura per il 30 dicembre. Forse uno spiraglio per la trattativa

Signori si chiude. È fissata per il 30 dicembre la data di cessazione di tutte le attività delle strutture del gruppo “San Raffaele” nella regione Lazio. «L’incontro di oggi in Prefettura con il commissario Bondi e alcuni suoi funzionari, al quale hanno partecipato anche i prefetti di Viterbo e Frosinone, ha avuto esito negativo». A renderlo noto è stato proprio il presidente di San Raffaele spa, Carlo Trivelli. A chiudere i battenti saranno i presidi Irccs San Raffaele Pisana, San Raffaele…

In evidenza
0

Spending review: al via la riduzione di 7.389 posti letto negli ospedali di tutta Italia

È in arrivo un’altra sforbiciata per i cittadini italiani: per effetto della legge 135/2012, articolo 15, comma 13 del decreto sulla spending review, i posti letto in ospedale si ridurranno di almeno 7.389 unità. Il regolamento è stato inviato alla Conferenza Stato-Regioni dal ministero della Salute, Renato Balduzzi, di concerto con il Ministro dell’Economia. Il Regolamento indica il metodo di calcolo per la riduzione delle Unità operative complesse e la riconversione delle strutture…

In evidenza
0

Spending review e sanità: tagliati 7 mila posti letto ed è subito preoccupazione

Spending review e sanità: un binomio che continua a terrorizzare cittadini ed istituzioni. Cosa sarà previsto nel pacchetto di tagli alla spesa pubblica in materia di riorganizzazione sanitaria? Ieri, al vertice sul riordino delle cure primarie e la riorganizzazione del territorio, il Ministro della sanità Renato Balduzzi ha dichiarato che a partire dal 2013 ci saranno 7 mila posti letto in meno negli ospedali italiani: «Entro novembre le Regioni dovranno preparare un atto di programmazione s…

Esteri
0

Spagna e crisi, l’acqua ai pazienti ricoverati? Che la portino i familiari

I tagli nel settore pubblico messi in atto dal governo nazionale e dei governi regionali guidati dal Partido Popular stanno colpendo anche le necessità umane basiche, come la somministrazione dell’acqua agli ammalati negli ospedali della comunità governata dalla numero due dei conservatori María Dolores de Cospedal, secondo quanto denunciano le opposizioni (PSOE e IU) e i principali sindacati della regione della Castilla la Mancha. Nella terra di Don Chisciotte, le sforbiciate brutali dei…