padoan

In evidenza
0

UE, accordo vicino. Verso correzione deficit dello 0,3%

Vertice a Bruxelles, con Matteo Renzi che ha dichiarato che la trattativa in ambito Ue potrebbe chiudersi molto presto e andare meglio all’Italia che alla Francia. Dopo il duro scontro tra il premier e il presidente uscente della commissione Ue Barroso, oggi si è entrati nel merito della mediazione politica. La negoziazione potrebbe portare a un compromesso sul deficit strutturale attorno allo 0,30. Intanto ci sono le tabelle della Legge di Stabilità e sono diverse dalle slide di Renzi …

In primo piano
0

LA MANOVRA

“Non possiamo che dichiarare la nostra piena soddisfazione”. Le misure annunciate ieri dal premier Matteo…

In primo piano
1

EUROSFIDA

Basta austerità. La Francia si ribella alle regole del Patto di Stabilità e dice ‘no’…

In evidenza
1

Padoan ‘scopre’ l’ evasione fiscale (91 miliardi)

La notizia l’ha data ieri sera il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, era una notizia non nuova, ma che fa sempre effetto: ogni anno sono 91 i miliardi di euro (il 7% del Pil) che tra Iva, Irap e imposte dirette, Ires e Irpef sulle imprese e sul lavoro autonomo, gli evasori fiscali sottraggono alle casse dello Stato. Un vero ‘tesoro’, che se recuperato, risolverebbe come d’incanto la gran parte dei malanni del Paese perché ripianerebbe il deficit, consentirebbe l’abbassamento …

In evidenza
0

Riforme o voto subito

“La priorità è usare il dividendo elettorale” del 25 maggio “non per vivacchiare ma imprimere una svolta profonda”. E ancora: “Non abbiamo paura né del giudizio degli italiani né del corpo a corpo” elettorale. Ma l’orizzonte di governo è il 2018 per “portare l’Italia fuori dal pantano. Ed è nostro diritto dire che lo facciamo forti non tanto di una legittimazione elettorale, perché la legittimità la dà la Costituzione, ma rinfrancati da un consenso” che alle europee non ha avuto pari …