partiti

In evidenza
0

Riforma Rai: escono i partiti, entra il governo

E ora tocca alla Rai. La foga riformista del governo non di ferma. E all’ordine del giorno del cdm di giovedì si parlerà appunto del servizio pubblico radiotelevisivo con la presentazione di un disegno di legge sulle linee guida di riforma. Un progetto di riforma che, tra le altre cose, attribuisce al governo il potere di nomina dell’amministratore unico della Rai. “È giusto che l’azionista nomini chi amministra” è il commento a sostegno di questa impostazione del ministro delle Riforme…