pasolini

Spettacolo
0

La prima versione del Vangelo di Pasolini? Senza miracoli e Resurrezione

Sarebbe stato Monsignor Luigi Angelicchio, creatore del Centro Cattolico Cinematografico secondo la volontà di Papa Giovanni XXIII, a convincere l’amico Pier Paolo Pasolini poco dopo la fine delle riprese de Il Vangelo secondo Matteo, ad aggiungere i miracoli e la Resurrezione di Cristo. E’ questo uno dei più interessanti retroscena della celebre pellicola svelati, oggi al Centro Elis di Roma in occasione del novantesimo anniversario della nascita di Pasolini (Bologna – 5 marzo 1922)…