Pastorelli

Politica

Nencini (Psi): «Un Parlamento incapace di riformare la politica»

I vari e recenti scandali legati alle tesorerie dei partiti sembrano non insegnare nulla alla politica italiana. Ieri è sfumata infatti la possibilità di raggiungere la certificazione dei bilanci dei gruppi parlamentari da parte di un revisore esterno, come aveva proposto il presidente della Camera Fini. A verificare i conti dei partiti di Montecitorio saranno strutture interne, poiché l’orientamento dei gruppi è stato quello di eliminare il controllo esterno, in base al principio…