Patrizia Todisco

In evidenza

Ilva: la maledizione che rischia di soffocare Taranto

La politica tarantina si decompone sotto i fumi dell’Ilva. Cade pezzo dopo pezzo. Il secondo filone dell’inchiesta “Ambiente svenduto” ha portato all’arresto del presidente della provincia, Gianni Florido. La misura cautelare è scattata anche per l’ex assessore all’Ambiente, Michele Conserva. Agli arresti domiciliari è finito, invece, l’ex direttore generale della Provincia di Taranto, Vincenzo Specchia. A Girolamo Archina, già responsabile delle relazioni esterne del gruppo Riva, la misura …

Economia

Ilva, migliaia di persone manifestano per dimostrare la vicinanza al giudice Todisco

C’è una Taranto che ha scelto da che parte stare. E come se la vicenda Ilva avesse segnato uno spartiacque ideale e antropologico nelle viscere più profonde di una città da sempre refrattaria alla lotta. La manifestazione di venerdi scorso, organizzata dalle associazioni ambientaliste a sostegno del giudice Patrizia Todisco, si pone in uno spazio altro rispetto a quello ascrivibile alla semplice rivendicazione di diritti negati o, peggio ancora, calpestati.

Cronaca

Ilva verso la chiusura e operai sospesi a 60 metri d’altezza per un posto di lavoro

Vite sospese a 60 metri d’altezza, precarie, a rischio licenziamento e costrette a lavorare in un impianto che semina morte con le sue polveri. “La nostra iniziativa non è pilotata né dall’azienda né dai sindacati: la nostra è stata una decisione spontanea, non concordata con nessuno”. A parlare è Ivano, uno dei dieci operai saliti due sere fa sulla passerella dell’altoforno numero 5 dell’Ilva per “dare un segnale forte – dice – a tutti”. La protesta monta dopo la ferale decisione di ieri il…

Cronaca

Ilva, il gip rigetta il piano dell’azienda e intanto i precari di nuovo in cima sull’altoforno

Niente facoltà d’uso per gli impianti Ilva posti sotto sequestro da luglio scorso. Nel primo pomeriggio di oggi il gip Patrizia Todisco ha rigettato il piano presentato nei giorni scorsi dall’azienda per l’abbattimento delle sostanze inquinanti. Un piano ritenuto insufficiente e lacunoso. Poco in linea con il diritto alla salute rivendicato dai cittadini di Taranto. Nelle ultime ore il presidente del più grande centro siderurgico d’Italia, l’ex prefetto di Milano Bruno Ferrante, aveva…

In primo piano

ILVA: TARANTO ‘POLVERIERA’ CHE RISCHIA DI ESPLODERE SOTTO L’ASSEDIO DEI MANIFESTANTI

In queste ore l’Ilva è una polveriera che rischia di esplodere, divisa tra le ragioni degli ambientalisti e quelle delle migliaia di lavoratori che stanno rischiando di perdere il loro unico posto di lavoro. Mentre cresce la tensione a Taranto con i lavoratori che hanno dichiarato lo sciopero ad oltranza fino alla riapertura dello stabilimento, la Procura spiega le ragioni che hanno portato alla sentenza del gip Patrizia Todisco che, ieri, ha disposto i sigilli senza facoltà d’uso per…