Piazza Affari

Blog
1

Lunedì nero per tutte le Borse. Tonfo di Piazza Affari

Giornata pesante per tutte le borse europee: l’indice Ftse Mib ha chiuso la seduta con un ribasso del 4.92% con il tracollo delle azioni Eni (-8%) ed Enel (-7%). Male anche le banche. Ad incidere sul fortissimo ribasso è stato il prezzo del petrolio in netto calo. Sul mercato valutario l’euro ha toccato un minimo a 1.1864 dollaro che non vedeva dal 2006, per poi risalire. La debolezza della moneta unica è legata all’instabilità politica della Grecia che andrà alle urne il prossimo 25 gennaio…

Approfondimento
1

FIAT compra CHRYSLER
Un affare anche per noi?

L’annuncio dell’acquisizione di Fiat del 100% della Chrysler, attraverso l’accordo con il fondo pensione Veba del sindacato americano dei lavoratori dell’auto (UAW), ha fatto schizzare il titolo a Piazza Affari, segnando un più 16%. Il mercato dei capitali dunque, ha apprezzato che si sia finalmente arrivati a un accordo, circostanza che sino ad un mese fa non era scontata e che la Casa del Lingotto abbia definito l’operazione senza dovere ricorrere ad aumenti di capitale; e, inoltre, che il…

Economia
0

I mercati promuovono il governo Letta: i tassi dell’asta Btp ai minimi storici

Pollice alto dai mercati finanziari al governo di larghe intese guidato da Enrico Letta, mentre Standard & Poor’s conferma il rating sull’Italia a BBB+ ma avverte sui rischi che possono impedire la ripresa economica nella seconda parte dell’anno. Nella prima ed importante asta di titoli di Stato dopo la nascita del nuovo esecutivo, il Tesoro vende facilmente tutti i 6 miliardi di Btp a 5 e 10 anni, con tassi in calo ai minimi da ottobre 2010. Sulla scadenza decennale via XX Settembre spunta…

Approfondimento
0

Voglia di cambiamento sui due lati dell’Atlantico, ma i mercati “puniscono” Obama spingendo giù la borsa

Gli Stati Uniti e l’Europa esultano per la rielezione di Barak Obama alla guida della Casa Bianca. Ma, l’entità definita genericamente “i mercati”, che ci ha abituato alle sue “incursioni” sulla scena politica globale e delle singole nazioni, interviene a “punire” la rielezione del presidente democratico. Wall Street, infatti, apre con pesanti cadute dopo la riconferma di Barak Obama all’Ufficio Ovale. E l’effetto si ripercuote anche da questo lato dell’Atlantico, sulle Borse europee. Prima…

Economia
0

Successo dei Btp, cala lo spread. Piazza affari in rialzo

«Un grande successo». Così Mps e Unicredit definiscono l’operazione “Btp Italia”, giunta alla terza seduta di negoziazione del titolo. La seduta che ha spinto il Mot, il mercato su cui vengono trattati i titoli, si concluderà domani e ha registrato il record assoluto sia di contratti siglati in una singola seduta (88.613) che di controvalore negoziato (7.405.808.000 euro), e sta battendo le due precedenti edizioni, di marzo e giugno, in cui erano stati raccolti ordini, rispettivamente, per…

Economia
3

L’economista Zanco, dopo Grecia e Spagna i prossimi ‘Porci’ siamo noi

Sale lo spread e scende Piazza Affari. È durata poco l’euforia per l’iniezione di 100 miliardi di euro nel sistema bancario spagnolo. Mentre le borse europee registrano un incremento medio fra lo 0.2 e lo 0.4%, nuvole nere, cariche di brutti presagi, si addensano su Milano e sul Paese. E, come se non bastasse, ci si mette pure il ministro delle Finanze austriaco, Maria Fekter che, intervistata dalla rete televisiva austriaca ORF, paventa la possibilità per l’Italia di aver bisogno di aiuti…

Esteri
0

L’UE inietta 100 miliardi nel sistema spagnolo: borse in volata

Apertura in volata per quasi tutte le borse d’Europa dopo la notizia dell’approvazione del piano di aiuti dell’Unione europea che destina 100 miliardi di euro al sistema bancario della Spagna. L’indice Ibex apre con un +4,66% e i titoli bancari spagnoli lievitano: Bankia, nei giorni scorsi al centro di preoccupazioni circa la sua tenuta, guadagna oltre il 18% e tutti i principali gruppi bancari, fra i quali Santander, Caixa e Bbva aprono su valori intorno al +10%.