Pietro Grasso

Blog
Di

Riforme, la patata bollente passa all’Aula

Da domani, salvo imprevisti, inizia l’esame, da parte dell’Aula del Senato, del pacchetto delle riforme costituzionali. La discussione sul ddl proseguirà lunedì 14 luglio dalle ore 11 alle 22 senza interruzione, e proseguirà fino a giovedì 17 luglio. Il termine per la presentazione degli emendamenti è stato fissato alle 13 di martedì 15 luglio. Questa sera la Commissione Affari Costituzionali dovrebbe licenziare il testo. L’esame avrebbe dovuto iniziare oggi, inizierà invece domani alle …

In evidenza
Di

Morte Aldrovandi. Un pericolo gli applausi del sindacato

“Quel sindacato è una parte piccola, per fortuna, dello Stato che sbaglia. Hanno fatto benissimo Renzi e il ministro Alfano a prendere posizione. Rimane l’assoluta gravità del gesto dell’applauso a quegli agenti. Piuttosto va applaudita la madre”. Il segretario del PSI, Riccardo Nencini, ha condensato in poche parole, intervenendo stamattina a ‘L’Aria che tira’, su La7, un sentimento molto diffuso dopo lo sconcertante episodio degli applausi del sindacato di polizia SAP come segno …

Approfondimento
Di

“Pianisti” al Senato, Buemi (Psi): «Grillino attento. Qualcuno può esercitare la diffamazione anche contro di te»

«Come insegna anche la vicenda Malan, c’è qualcuno che esercita la diffamazione come arte o professione, forse per vocazione oppure per interesse». Il mònito giunge dal neosenatore del Psi Enrico Buemi che ieri è voluto intervenire sulla bagarre tra i senatori M5S e il senatore Pdl, Lucio Malan, accusato di essere un “pianista” (espressione utilizzata per indicare quei casi di parlamentari che votano non solo per sé, ma anche per i colleghi, ndr). Buemi, oltre alla solidarietà espressa al…

In evidenza
Di

Funerali Andreotti, tanti applausi e la polemica di Ambrosoli

Sebbene la famiglia abbia voluto un funerale in forma strettamente privata, nutrita è stata la folla di gente comune che si è radunata fuori dalla chiesa di San Giovanni dei Fiorentini, a pochi passi dal Vaticano, e che ha accompagnato con un applauso l’arrivo e l’uscita del feretro di Giulio Andreotti, deceduto lunedì mattina all’età di 94 anni, nella sua abitazione a Roma. Così come numerosi sono stati i politici che hanno voluto dare l’ultimo saluto allo statista italiano. Consistente è…

Esteri
Di

Milano, al via il Festival dei beni confiscati alle mafie

Con le aperture per la prima volta di un ex negozio in via Cenisio 25, ora assegnato all’Associazione Aldo Perini per l’assistenza ai malati di Sla, e di un ex appartamento in via Canonica 87, affidato alla Fondazione Don Gnocchi e utilizzato per ospitare ragazzi con disabilità, prende il via domani a Milano il primo Festival dei beni confiscati alle mafie. Più di 90 eventi in tutta la città fino a domenica 11 realizzati in 19 immobili, ex appartamenti, laboratori ed esercizi commerciali un…

1 7 8 9