Ponte Galeria

Approfondimento

Immigrati, rivolta nel Cie di Roma. Lo scrittore Erri De Luca: «Vanno chiusi»

Il rifiuto al rimpatrio, per effetto di un decreto di espulsione, da parte di un 29enne nigeriano e scoppia la rivolta. Momenti di tensione ieri mattina nel più grande centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Italia a Ponte Galeria, alle porte di Roma. Il giovane nigeriano ha opposto resistenza alle forze dell’ordine, provocando la reazione degli altri ospiti immigrati che hanno dato fuoco ad alcuni materassi e suppellettili, rendendo necessario l’intervento di tre squadre di vigili…