poste italiane

In evidenza
0

Alitalia mette a punto la sua risposta a Etihad

Dopo l’ultimatum lanciato ieri da Etihad – fissato per domani – il management di Alitalia sta mettendo a punto la risposta da inviare alla compagnia emiratina. Stamane a Palazzo Chigi si è svolto l’incontro con i vertici della compagnia aerea, delle Poste italiane e delle banche coinvolte nell’operazione, alla presenza del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, del ministro dell’Economia e delle Finanze…

In evidenza
0

Alitalia, al via il referendum, senza la Uil

Da oggi alle 16 fino alle 8 del mattino del 25 luglio si terrà il referendum dei lavoratori Alitalia sull’integrativo aziendale al contratto nazionale di lavoro per il trasporto aereo. Il referendum è stato indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Ugl Trasporti. La Uil Trasporti, nei giorni scorsi, aveva deciso di non firmare né il contratto nazionale né l’integrativo. Nell’integrativo, secondo fonti sindacali, è prevista anche la riduzione del costo del lavoro da 31 milioni concordata con l’azienda.