primo maggio

In evidenza

La festa del lavoro che non c’è

Non è solo una festa, ma anche una giornata di lotta. Una giornata che serve ai lavoratori per prendere coscienza della propria forza. E, ai datori di lavoro, per ricordare loro che senza l’apporto decisivo e fondamentale del lavoro non si raggiunge nessun obiettivo economico. La Festa dei lavoratori, o meglio la Festa del lavoro, è un particolare momento celebrativo che ricorre annualmente e viene attuata per rammentare soprattutto l’impegno del movimento sindacale ed i traguardi conseguiti …

In primo piano

MORIRE DI LAVORO

“Una giornata per ricordare chi muore di lavoro”, Carlo Soricelli, ex operaio metalmeccanico e fondatore…

Politica

Asse Letta-Hollande: dopo il rigore adesso tocca alla crescita

Il successo o il fallimento di questo governo dipende dalla capacita’ di superare “l’incubo” disoccupazione. Enrico Letta, nel giorno delle celebrazioni per il primo maggio, ribadisce che crescita e lavoro sono le priorita’ del suo Esecutivo: l’occupazione e’ il ‘cuore’ di tutto, “se noi non riusciamo su questo sono sicuro che non ce la faremo”, dice da Berlino, poco prima di volare a Parigi per siglare l’asse che caratterizzerà la politica europea nei prossimi mesi: quello con Francois…

Economia

Primo maggio, la festa del lavoro. Che non c’è

Nel mese di marzo gli italiani senza lavoro sono l’11.5%. E’ facile pensare che questa fetta di popolazione, sempre più consistente, abbia poco da festeggiare oggi, così come il 38.4% degli italiani tra i 15 e i 24 anni, quasi quattro giovani attivi su dieci, che si trovano senza occupazione. I dati diffusi ieri dall’Istituto nazionale di statistica (Istat) hanno immortalato un’altra fotografia impietosa del nostro Paese sul fronte dell’occupazione che confermano il terzo posto dell’Italia…