Quantitative easing

In evidenza
0

Istat, sale l’occupazione ma non per i giovani

L’Italia riprende fiato e rivede un barlume di ripresa economica alla fine di una lunga recessione, ma si conferma sempre più anziana e con enormi disparità nord-sud sul piano economico, sociale, di benessere e di salute. Migliora però la percezione degli italiani per le proprie condizioni familiari e di salute. E’ la fotografia scattata dall’Istat nel suo rapporto annuale 2015 sulla situazione del Paese. Il dato economico è certamente quello che risalta: dopo cinque trimestri in rosso il Pil…