reddito di cittadinanza

In evidenza
0

Anche il FMI avverte: la disuguaglianza nuoce alla crescita

Cosa viene prima, la spinta verso la crescita economica o la lotta alla disuguaglianza? A risolvere l’annosa questione tra neoliberisti e socialdemocratici, ci pensano gli economisti del Fondo Monetario Internazionale secondo cui i due fenomeni sono strettamente correlati. In particolare, frenando gli investimenti in sanità ed educazione e minando il consenso sociale necessario a reagire agli shock economici, la disuguaglianza tende a ridurre il ritmo e la portata della crescita. In …

Blog
0

Che cos’è il reddito di cittadinanza

L’iniziativa del “Movimento 5 Stelle” volta a introdurre in Italia un reddito minimo garantito per una certa fascia di popolazione ha dato luogo ad un dibattito che non sempre si svolge nel rispetto del significato proprio di una forma di reddito, il reddito di cittadinanza, da tempo introdotto negli studi accademici e non ancora accolto in toto, salvo rare e limitate eccezioni, dagli ordinamenti economici attuali. Bene ha fatto, quindi, Corrado del Bò, in un articolo apparso di recente su…

Politica
2

Grillo batte Fassina 1-0
sul reddito di cittadinanza

Finalmente l’Italia s’accorge che la partecipazione del lavoro alla ripartizione del prodotto sociale tende sempre più a ridursi; mai come in questo periodo, il concetto di reddito minimo garantito, o più in generale di reddito di cittadinanza, è stato al centro dell’attenzione della pubblica opinione e del dibattito politico. Non sempre però i termini del dibattito sono all’altezza dell’importanza dell’argomento; ad offrire una prova di ciò sono le dichiarazioni, apparse su “la Repubblica…

Blog
0

I “cani da guardia” dell’austerità!

Sul “Corriere” di domenica 6 ottobre, Alberto Alesina e Francesco Giavazzi, alla vigilia della presentazione all’Unione Europea ed al Parlamento italiano della legge di stabilità, intervengono per suggerire ad Enrico Letta di avere coraggio e di non essere democristiano nelle sue determinazioni. I due non cessano di stupire per la loro pervicace propensione a proporre misure di politica economica che hanno l’effetto solo di tenere il Paese sotto il tallone dell’austerità; e tale propensione…

1 7 8 9