Reggio Emilia e Bologna

Economia
Di

Undici nuove scosse in Emilia. L’esperto, fase di assestamento durerà per un anno

Sono state undici le scosse registrate dalla mezzanotte di ieri alle 8.30 di questa mattina che, ancora una volta, hanno fatto tremare la terra emiliana interessando anche una parte di Lombardia. Oltre a colpire ancora le zone intorno a Modena, Ferrara, Reggio Emilia e Bologna, le scosse si sono sentite fino alla provincia di Mantova. Il movimento sismico più violento è stato rilevato verso le 3.48 di questa notte, con una magnitudo di 4,3 della scala Richter. Intanto continuano le verifiche …