Regionali

In evidenza
2

Regionali, il PSI nella lista ‘Il popolo toscano’

“In Toscana presentiamo una lista civico-socialista-popolare e si chiama ‘Il popolo toscano’. È una delle due liste che insieme a quella del Pd è collegata alla ricandidatura di Enrico Rossi. Ed è un esperimento nazionale perché liste del genere saranno presenti anche in Umbria e nelle Marche”. Lo ha detto il viceministro alle infrastrutture, e segretario nazionale del Psi, Riccardo Nencini, parlando con i giornalisti a margine dell’assemblea di Uncem Toscana a Firenze. “Liste più …

In evidenza
0

Il Pd cerca il riscatto in Friuli: Serracchiani è il nuovo Governatore

Dopo il testa a testa nella regione del nord est, alla fine l’ha spuntata Debora Serracchiani, candidata del centrosinistra in Friuli Venezia Giulia: ha vinto con un scarto di circa duemila preferenze. All’uscita del suo ufficio nella sede del Pd di Udine ha dichiarato: «Abbiamo vinto», commento giunto solo quando mancavano 40 sezioni. Il neogovernatore ha infatti atteso che mancassero solo le ultime sezioni da scrutinare delle 1.374. Il presidente uscente, Renzo Tondo del centrodestra che si…

In evidenza
0

Elezioni regionali: ultime proiezioni, avanti nel Lazio Zingaretti con 38,2%, in Lombardia Maroni con 42,2%, in Molise Di Laura Frattura con 41,1%

Molto a rilento lo spoglio per le elezioni regionali in Lombardia, Lazio e Molise. Le urne si sono chiuse alle 14 in punto e subito e’ iniziata la conta dei voti. Alle ore 18, le 117 sezioni scrutinate su 5.267 della Regione Lazio registrano il candidato del centrodestra Francesco Storace con il 38.89%, cui segue il contendente del centrosinistra, Nicola Zingaretti con il 35.94%. Per la corsa al Pirellone, le 1.040 sezioni scrutinate su 9.233 per ora vedono in testa il candidato del…

In evidenza
0

Affluenza, controtendenza per le regioni: + 9%. Crollo nella Sicilia grillina

Mentre a livello nazionale si registra una flessione dell’affluenza, le regioni registrano un dato in controtendenza. Alla chiusura del primo giorno di votazioni, alle 22 di ieri, ha votato il 55,17% degli aventi diritto, contro il 62,55% della stessa ora delle consultazioni del 2008, con un calo, dunque, di 7,38 punti percentuali. Il dato è diverso, invece, per quanto riguarda le elezioni regionali in Lazio, Lombardia e Molise, dove si è registrata un’affluenza, in media, del 55,71% contro…