riforma

Blog

Renzi impone il suo diktat alla maggioranza

Alla fine il CDM ha approvato all’unanimità la proposta del presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi. Come sulla legge elettorale, come sulla riforma dei contratti e dell’apprendistato, anche sulla riforma del Senato e del Titolo V della Costituzione, nonostante i dubbi fortissimi ed espliciti che sono arrivati da più parti, ultimo il presidente del Senato, Piero Grasso, Renzi, alla vigilia del Consiglio dei ministri, ha ripetuto il suo solito schema: prendere o lasciare. Dove il ….

In evidenza

Il sistema politico si sta “avvitando” sulla legge elettorale

Il buon senso vorrebbe che per trovare una soluzione ad un problema si debbano pendere in considerazioni i nodi centrali che quel problema determinano. Ma, si sa, il buon senso non va molto d’accordo con i tatticismi politici. Forse nemmeno la tattica visti i precedenti storici. Quando nel 2006 l’allora segretario democratico Walter Veltroni decise di stringere un accordo con Berlusconi per dar vita alla peggiore fra le leggi elettorali della storia repubblicana e, probabilmente, dei sistemi …

In evidenza

Riforma geografia giudiziaria, Carugno (Psi): «Forse per l’Abruzzo non è tardi per evitare la chiusura dei tribunali»

Non si fermano le proteste contro la riforma delle circoscrizioni giudiziarie, contenuta nei decreti legislativi 155 e 156 del settembre 2012, entrata in vigore sabato scorso, e che prevede la chiusura di mille sedi giudiziarie tra tribunali, sedi distaccate, procure e uffici del giudice di pace. Dopo le manifestazioni a Montepulciano, una delle sedi tagliate, a Camerino e a Orvieto, anche a Sulmona le proteste non sono mancate: 40 avvocati, tra cui tutti i componenti del consiglio dell’…

In evidenza

Lavoro e pensioni, dopo l’austerity Fornero arriva la linea morbida Giovannini. Ma attenzione a leggere correttamente i dati

Modifiche “limitate e puntuali” e non la riforma della “riforma Fornero”. In materia di pensioni, tema caldo negli scorsi mesi e oggetto di polemiche e mal di pancia da più parti, il neo ministro del lavoro Enrico Giovannini ha le idee chiare. Secondo quanto anticipato dallo stesso responsabile del dicastero del Lavoro, il Governo potrebbe introdurre una fascia di flessibilità per l’accesso alla pensione permettendo alle persone di andare in pensione prima dell’età prevista dalla riforma…

Approfondimento

In Italia un esercito di poveri: per Confcommercio non un allarme ma già una realtà

L’Italia è un paese di poveri. Lo dice Confcommercio che parla di cifre allarmanti supportate da dati Istat. Un’immagine che fa paura e che ricorda, se ce ne fosse bisogno, quale sia la portata della crisi che investe il Paese. La stima dell’associazione di consumatori stima, infatti, che, nel 2014, saranno oltre 4 milioni le persone indigenti, cioè che vivranno in uno stato di «assoluta povertà». Confcommercio ha ribadito che nel 2013 si supererà ampiamente i 3,5 milioni di poveri…

Politica

Ludopatie, Bucci (Psi) e Touadì (Pd): la legge va riformata al più presto

Ottocentomila sono le persone censite in Italia già colpite da ludopatia, una patologia derivante dalla distorsione dell’approccio al gioco. Sono le conseguenze della legalizzazione, avvenuta circa dieci anni fa sul piano normativo, di alcune forme di gioco d’azzardo, come i gratta e vinci e le slot machine. Regolamentare un’istintuale propensione umana al gioco, sostengono i concessionari, ha avuto la capacità di togliere circa 80 milioni di euro di introiti alla criminalità organizzata…

In evidenza

Sanità: in cantiere la riforma, dal ticket al reddito. Napolitano, chi ha maggiore possibilità dovrebbe pagare di più

Si attende dal governo uscente una proposta sulla riforma dei ticket, forse anche solo in forma di documento di lavoro, visti i tempi certamente troppo stretti e l’incertezza sulla volontà politica di agire ora. Ma di certo il tema non potrà mancare nell’agenda del prossimo legislativo ed esecutivo, vista la necessità di reperire due miliardi di euro per il servizio sanitario nazionale. Le parole del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, secondo il quale ‘chi ha maggiore…

Economia

Legge elettorale: il Pdl la spinge su un binario morto, Berlusconi prepara la crisi

Sembra proprio che la riforma delle legge elettorale viaggi verso un binario morto. E anche questa volta a pesare sarebbe la bufera che da giorni imperversa in casa Pdl. Neppure oggi Silvio Berlusconi scioglierà i suoi dubbi rispetto alla propria candidatura alla guida di un rinnovato centrodestra. E il Cav per non cadere in imbarazzanti silenzi preferisce disertare la presentazione dell’ultimo libro di Bruno Vespa a Roma e rinviare il tutto al 12 dicembre. Mentre Berlusconi è in stand by…

Economia

Riforma pensioni: le novità a partire da gennaio 2013. Ecco le nuove soglie per età

Manca meno di un mese all’anno nuovo. E con il nuovo anno arriverà anche la stretta sulle pensioni, prevista dalla tanto contestata riforma Fornero. Dal 2013, infatti, i lavoratori dipendenti avvertiranno gli effetti delle novità contenute nella riforma, tra cui l’allungamento dell’età per accedere alla pensione e il passaggio dal sistema retributivo a quello contributivo. Secondo la Ragioneria dello Stato questa riforma del sistema pensionistico italiano farà risparmiare alle casse pubbliche…