Samaras

In evidenza
Di

Questa volta è la BCE: fate le riforme o sono guai

Ormai è un coro: prima la Merkel sabato, poi ieri Juncker, e oggi la Bce, cioè Draghi: fate i compiti a casa, fate riforme credibili. Il richiamo alla BCE all’Italia dice “E importante assicurare il pieno rispetto dei requisiti del Patto di stabilità e crescita e della regola del debito per non mettere a repentaglio la sostenibilità delle finanze pubbliche e preservare la fiducia dei mercati”. Tsipras intanto spiega il suo ‘piano’ per il taglio del debito pubblico e fa campagna elettorale …

In evidenza
Di

Grecia, alta tensione sul voto presidenziale

Le elezioni del nuovo presidente della Repubblica in Grecia – avrebbero dovuto svolgersi a febbraio, ma si terranno invece tra dieci giorni, il 17 dicembre – e stanno agitando l’Europa, non solo quella politica. Le ragioni delle paure risiedono nella possibilità di una crisi col conseguente ritorno alle urne e un possibile capovolgimento politico della maggioranza al governo.

Il primo ministro Antonis Samaras ha candidato Stavros Dimas, già commissario europeo per l’ambiente e ministro …

In evidenza
Di

Eurozona, fumata nera per lo sblocco del maxi prestito alla Grecia. Vertice rimandato

Quasi dodici ore di riunione, concluse con un nulla di fatto. Per ora, la Grecia non riceverà nessun aiuto né dall’Europa, né dal Fondo monetario internazionale (Fmi). Nessun via libera dunque al maxi prestito a favore del Paese ellenico. Il vertice con i diciassette ministri delle Finanze dell’Eurozona è stato rimandato a lunedì prossimo al fine di «permettere un ulteriore lavoro tecnico su alcuni elementi di questo pacchetto». A deciderlo è stato il presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude…