scalfarotto

In evidenza

Aborto, troppi obiettori e Zingaretti mette i paletti

Sì all’obiezione di coscienza, ma non all’abuso; e di fronte al numero esorbitante di medici obiettori, che non si limitano a rifiutarsi di effettuare l’intervento per l’interruzione volontaria di gravidanza, ma anche di certificare la necessità dell’aborto, o di prescrivere la pillola del giorno dopo o addirittura di mettere una spirale contraccettiva per impedire gravidanze indesiderate, il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti è corso ai ripari per ristabilire la …