sinistra

Economia
Di

Una sinistra che si contenta
di tagliare le ‘auto blu’

l precario e le auto blu. Ma che ci azzecca ?”. Così direbbe Di Pietro; e avrebbe ragione. Ma avrebbe ragione in qualsiasi paese normale. Mentre il nostro non lo è. Perché, qui in Italia – a dirlo è una persona seria e con un più che rispettabile passato, come Mario Tronti – “la sinistra è in grado di offrire alle vittime della crisi economica e sociale solo la riduzione delle auto blu” (o l’eliminazione delle province e la riduzione del numero dei parlamentari che è poi la stessa cosa).

Attenz

In evidenza
Di

“Il coyote liberò le stelle”, l’ultima opera di Daniela Brancati: un intreccio tra giornalismo e politica

C’è una leggenda indiana dove un coyote riesce a raggiungere il cielo, e a disporre le stelle nelle diverse costellazioni. C’è una vecchia canzone di Lucio Dalla che riprende quella leggenda per raccontare la gara tra il coyote e la stella. E c’è un libro che si rifà a entrambi per raccontare le vicende e le ambizioni di una giovane donna che vuole entrare in politica e lotta nel tentativo di rimanere autentica, e non farsi fagocitare dai meccanismi di un partito di sinistra che ricorda …

In evidenza
Di

Sardegna, il paese di Loceri dedica una piazza a Bettino Craxi. Il figlio Bobo: «La sinistra italiana senza i socialisti è affondata»

Saranno solo tre le parole incise sulla targa: Bettino Craxi, statista. Da ieri, una delle piazze di Loceri, comune in provincia dell’Ogliastra, porta il nome del leader socialista. Cento sono stati i cittadini che hanno firmato la petizione presentata dall’ex segretario provinciale del Psi, Gianfranco Lecca al sindaco Ivo Deiana. Alla cerimonia di inaugurazione, svoltasi ieri (sabato, ndr) hanno presenziato Bobo Craxi, responsabile esteri del Psi, il primo cittadino del piccolo paese di…

Esteri
Di

Mozione del Psi, la via europea per salvare la sinistra italiana

La data per le elezioni europee è fissata per il prossimo maggio. Sarà la prima volta che la Commissione avrà un presidente eletto direttamente dall’organo che più rappresenta la sovranità dei cittadini del Vecchio Continente: il Parlamento. Un passaggio di cruciale importanza soprattutto in un momento in cui, mentre montano pericolosamente i movimenti populisti, le forze socialiste chiedono un ampliamento dei poteri politici dell’Europa che permetta di ritornare sulla strada maestra indicata…

Economia
Di

“Decreto del fare”, apprezzamento bipartisan: «L’esecutivo proceda in questa direzione»

Esaminato e approvato ieri pomeriggio dal Consiglio dei ministri, il cosiddetto “decreto del fare” piace sia a destra che a sinistra. Commenti di apprezzamento sono infatti stati espressi sia dal leader del Pdl, Silvio Berlusconi, sia dal segretario del Pd, Gugliemo Epifani. Il decreto, che prevede misure urgenti per il rilancio economico del Paese, è stato definito dal Cavaliere un «grande risultato» e un «fatto epocale: l’intesa tra destra e sinistra dopo decenni di contrasti, che io spero…

Economia
Di

Beppe Grillo attacca il ministro Josefa Idem: «Portare una canoista al governo è da scemi»

Questa volta ha scomodato Giorgio Gaber e la sua canzone “Destra-sinistra”. Ma se il cantautore milanese si limitò a ironizzare sui luoghi comuni dei due storici schieramenti politici, senza indicare alcuna alternativa allo stato delle cose, Beppe Grillo ha invece la sua illuminante soluzione: il MoVimento5Stelle perché questo «non è di sinistra (e neppure di destra). È un movimento di italiani. Non vuole fare “percorsi insieme” a chi ha rovinato l’Italia. Pesi a bordo non ne vogliamo. Pd, Sel..