stupro

In evidenza
0

Lega, espulso dal Carroccio la consigliera per la frase choc contro il ministro Kyenge. Solidarietà dai socialisti

Era stata recentemente sospesa, per contrasti interni. E ieri sera esplusa. Per un commento dai contorni inquietanti: un’incitazione alla violenza sessuale nei suoi confronti. Un “pugno allo stomaco” da una donna a un’altra donna. Il bersaglio è stato il ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge, la provocatrice ha il volto di Dolores Valandro, consigliere di quartiere della Lega Nord-Liga Veneta, a Padova. Il pretesto è stato l’incontenibile spinta della seconda nel commentare la recente…

In evidenza
0

La Chiesa cattolica tedesca dice sì alla pillola del giorno dopo in caso di stupro, ma solo se l’ovulo non sia stato già fecondato

A pochi giorni dal prossimo Conclave che dovrà eleggere il nuovo Papa, la conferenza episcopale tedesca ha preso una decisione che sicuramente farà discutere quanti da anni si battono per le pari opportunità. La Chiesa cattolica tedesca ha infatti decretato che le cliniche cattoliche possano somministrare la pillola del giorno dopo nei casi di donne che abbiano subito violenza sessuale, se il farmaco evita la fecondazione e non provoca l’aborto. La decisione è stata presa dalla assemblea…

Esteri
0

Caro sindaco Alemanno ci risiamo: stuprata turista australiana a pochi passi dalla stazione Termini, è grave in ospedale

Aveva promesso sicurezza, cavalcando nella volata della sua campagna elettorale proprio alcuni casi di stupro avvenuti nella Capitale. Sarà difficile ora, per il sindaco Gianni Alemanno spiegare come è potuto succedere che una turista australiana di 22 anni sia stata ritrovata questa mattina all’alba, in via Milazzo a pochi passi dalla stazione Termini, riversa a terra, dolorante e in stato di shock. Un episodio che mette in discussione l’impianto stesso della macchina di sicurezza disposta…

Esteri
0

Russia, stuprato con bottiglia di spumante. Accusati quattro agenti

Violenza sessuale. Crimine tra i più spregevoli non ha confini e nemmeno limite alle modalità d’esecuzione più barbare. Questa volta vittima dell’indegno crimine è un uomo, Sergei Nazarov, 52 anni. Secondo quanto si apprende dalla polizia, il malcapitato sarebbe stato arrestato per furto sabato sera nella capitale del Tatarstan (700 chilometria Est di Mosca).e interrogato dagli inquirenti, la sera stessa, avrebbe accusato forti dolori addominali. Una volta ricoverato a causa di una rottura…

Approfondimento
3

Castrazione chimica, in Moldavia è legge e intanto in Italia rispunta il social pedopornografico

Castrazione chimica. Una tipologia di pena brutale, ma sempre più adottata. Difatti, dopo l’approvazione da parte della Polonia e dopo le discussioni in Argentina e Repubblica Ceca, anchela Moldaviaha deciso di adottare questa soluzione a dir poco estrema. La legge entrerà in vigore il prossimo 1° luglio e da quel momento per tutti i pedofili, stranieri o moldavi che siano, sorpresi in atti sessuali con minorenni scatterà la castrazione chimica obbligatoria…