terremoto dell’aquila

In evidenza
0

I socialisti all’Aquila per non dimenticare

Per restituire l’Aquila ai suoi cittadini servono almeno dieci anni e circa 4 miliardi e 300 milioni di euro. Langue la programmazione e la città muore. Questa in estrema sintesi la situazione del capoluogo abruzzese a oltre quattro anni dal terremoto del 2009 che ha provocato morte e distruzione.

Sono passati gli anni e ben poco è stato fatto e adesso che l’attenzione dei media si è spostata altrove la città e i suoi abitanti rischiano di essere dimenticati. Per questo una delegazione …