Transparency International

In evidenza
0

l’Italia, primi per corruzione

Neanche a farlo apposta. All’indomani del caso scoppiato a Roma che ha coinvolto nomi eccellenti, arrivano i dati sulla corruzione da cui emerge che l’Italia scala la classifica di tutta Europa. È quanto emerge dal ventesimo rapporto di Transparency International sull’indice di corruzione percepita in 174 paesi del mondo. L’Italia si classifica al 69° posto come nel 2013. Sullo stesso gradino troviamo la Romania, la Grecia e la Bulgaria. I paesi meno corrotti sono Danimarca, Nuova Zelanda…