tregua

Esteri

Dopo la bomba di ieri a Tel Aviv, entra il cessate il fuoco tra Israele ed Hamas

La tregua è stata firmata. Dopo lunghe e difficili trattative, i rappresentati israeliani e Hamas si sono impegnati, gli uni a fermare l’offensiva contro la Striscia di Gaza, gli omicidi mirati e i bombardamenti da parte dell’aviazione e della Marina Militate, gli altri a non compiere azioni contro soldati dello Stato d’Israele e a interrompere il lancio di razzi verso le città israeliane. Entrambe le forze in campo si attribuiscono il merito della tregua che arriva dopo otto giorni di…

Esteri

I bombardamenti martellano Gaza, ma Netanyahu ascolta Obama e ferma l’offensiva di terra

Mentre l’ipotesi dell’offensiva di terra da parte delle truppe israeliane sembra sfumare, non si fermano gli attacchi dei caccia con la Stella di Davide sulla Striscia di Gaza. Aerei militari israeliani hanno colpito, la scorsa notte, almeno 100 obiettivi provocando sei vittime, delle quali due bambini di 4 anni e di 18 mesi a Beit Lahiya, e due adolescenti di 15 e 17 anni a Rafah, vicino alla frontiera con l’Egitto. È finita tra gli obiettivi delle bombe anche una sede della “Banca islamica…