Twitter

In evidenza
Di

Morire nell’era del web: eredità e testamento digitale

Nell’era digitale non pochi interrogativi pone la sorte di dati e informazioni in caso di morte dell’utente/account, tanto che esperti, notai e informatici stanno già iniziando a fare i conti anche con l’eredità digitale e con le tracce che vengono lasciate, prima della dipartita, sul web. Il problema è di primaria importanza in quanto i dati che restano sul web hanno non solo un valore umano ma anche patrimoniale.
Esiste già un atto notarile, una specie di “mandato post mortem”, con cui si …

In evidenza
Di

Avanti!, un anno in crescita costante

Ci piace. Anche le comunità Avanti! online di Facebook e Twitter, come il giornale, chiudono il 2014 in crescita.
Un traguardo importante che porta la qualità dell’informazione vicino e al servizio dei lettori, ovunque si trovino. L’evoluzione delle tecnologie digitali sta rapidamente rivoluzionando l’editoria e il mondo dell’informazione si sta sempre più spostando verso il mobile e i social network sono ormai parte integrante della quotidianità del pubblico, non solo di quello più …

In evidenza
Di

Renzi: dopo il Jobs Act, il fisco

“Molto bene sul Jobs act. Adesso decisi e determinati su semplificazione fisco”. Lo scrive su twitter, il social network che sembra ormai aver definitivamente soppiantato l’Unità, il presidente del Consiglio e segretario del PD, Matteo Renzi.

La scelta di lanciare un nuovo obiettivo mentre ancora il Paese sta discutendo del Jobs Act, il ddl che ieri notte (165 sì, 111 contrari e 2 astenuti) ha ricevuto la fiducia al Senato e che il Governo dovrà prima o poi riempire di contenuti, sembra …

In evidenza
Di

Privacy. Twitter fa causa al Governo Usa

Twitter si appella al primo emendamento della Costituzione americana, quello che tutela la libertà di parola e di espressione e denuncia l’amministrazione Obama. Il sito di microblogging più famoso al mondo ha infatti depositato presso una corte federale della California una denuncia in cui mette sotto accusa il governo federale, per via delle richieste di informazioni e di dati relativi ai propri utenti, nell’ambito di indagini che attengono alla sicurezza nazionale avanzate dagli 007 …

In evidenza
Di

Locatelli: aderiamo alla campagna #BringBackOurGirls

La terribile vicenda delle studentesse rapite nel nord della Nigeria sta facendo il giro del mondo e sta interessando personaggi di ogni calibro e associazioni di ogni tipo. Grazie a Twitter e alla campagna lanciata dall’attivista nigeriana per i diritti umani Hadiza Bala Usman, #BringBackOurGirls, sono molte le persone che si stanno interessando alla situazione e che sono solidali con i genitori delle oltre 200 ragazze rapite la notte tra il 14 e il 15 aprile in una scuola elitaria della cit…

Approfondimento
Di

Troppi scandali per Erdogan
Dopo Twitter, chiuso anche Youtube

Dopo il tentativo di “spegnere” Twitter, Tayyip Erdogan ha deciso la sua prossima vittima: Youtube. A tre giorni dalle elezioni amministrative locali del 30 marzo, il sultano di Ankara vuole oscurare il popolarissimo canale video di internet.

La censura nei confronti di Youtube è scattata dopo la pubblicazione online di un file-audio di una conversazione tra il capo dei servizi segreti e un generale dell’esercito. Il contenuto dell’intercettazione pubblicato verteva su un possibile …

In evidenza
Di

L’uccellino di Twitter nella gabbia di Erdogan

Erdogan_blocca_twitterIl premier turco Erdogan è indagato per corruzione e alcune telefonate intercettate sono state pubblicate sul social network Twitter. L’Autorità per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione turca ha oscurato Twitter allo scopo di salvaguardare la reputazione del premier.

Il “sultano” di Ankara ha così deciso la soppressione di Twitter, incurante delle opinioni e dell’indignazione che solleverà nella comunità internazionale. La BTK, cioè l’autorità …

Approfondimento
Di

E’ morto don Gallo. Il ricordo della sua assistente all’Avanti!: «Credeva nell’uomo»

«Un uomo in mezzo agli uomini». Così, con la voce rotta dalla commozione, la signora Elisa, storica assistente di Don Andrea Gallo, ha ricordato all’Avanti! il prelato scomparso ieri all’età di 84 anni. È morto a Genova, nella “sua” Genova, quella del cantautore De André, di cui Gallo era grande amico e confidente, e della Canonica della Parrocchia della SS. Trinità e di San Benedetto, sede della Comunità che ospita ragazzi in difficoltà, di cui da anni era animatore. Era un prete da…