via Rasella

In evidenza
12

1944, via Rasella. Una scomoda verità

“Compagni, attenti alle provocazioni”. Un’avvertenza che non valeva, e non vale, soltanto nella gestione delle manifestazioni politiche e sindacali; ma anche nella gestione del confronto politico. E che significa, in concreto, isolare la fonte della provocazione, non dargli spazio, neutralizzarla, ignorarla. A partire dalla squalifica preventiva del suo autore.

Nel caso di Priebke, l’operazione è facile; per non dire scontata in partenza. Come può permettersi l’ultimo dei criminali nazisti …