video

In evidenza
0

Il Video della conferenza stampa in cui il Psi e l’Avanti! lanciano la campagna la “Rosa dei diritti”

Se è vero come diceva Voltaire che «il grado di civiltà di un Paese si misura osservando la condizione delle sue carceri» allora l’Italia ha molto cammino da fare. Lo sa bene il Partito Socialista Italiano, da sempre in prima fila nella difesa dei diritti civili di cui, il tema carceri, è una delle cartine di tornasole più significative: per questo il Psi lancia la “Rosa dei diritti” per attirare l’attenzione sulla situazione delle carceri italiane e l’Avanti! un reportage per indagare sulla..

In evidenza
0

La follia di “chi perde la testa”: dopo lo scrittore anti-gay sparatosi in bocca a Parigi, due africani decapitano un militare a Londra

Sembra quasi che chi “perde la testa” abbia la necessità di ribadirlo nel senso letterale del termine. “Vogliamo cominciare una guerra a Londra stasera”. Queste le parole folli di un gesto altrettanto sconsiderato. Così uno dei due terroristi che hanno brutalmente aggredito e ucciso un soldato britannico ieri pomeriggio nel sud est di Londra. A raccontarle Ingrid Loyau-Kennett, capo scout e madre di due bambini, che visto il soldato a terra è scesa di corsa dall’autobus sul quale viaggiava…

In evidenza
0

Scandalo Mps, una lunga telefonata prima del suicidio di David Rossi

Telefoni e computer sottoposti a sequestro e una lunga telefonata poco prima del suicidio. Su questi elementi si stanno muovendo le indagini dei pm che stanno facendo luce sul suicidio di David Rossi, il responsabile dell’area comunicazione, della banca Monte Paschi di Siena. Sembra essere lunga la telefonata che il manager ha ricevuto sul cellulare prima di decidere di togliersi la vita, lanciandosi dalla finestra del suo ufficio, mercoledì sera. Il tragico gesto sembra essere stato…

Cronaca
0

Caso Musy, fermato il presunto aggressore. Il Procuratore: «I moventi? Tre, legati alla politica, agli affari e a un concorso universitario»

E’ gravemente indiziato dell’agguato ad Alberto Musy l’uomo fermato oggi. A riferirlo è il procuratore Giancarlo Caselli. L’accusa nei confronti di F. F. è di tentato omicidio con premeditazione per motivi abbietti “Vi sono indizi gravi, convergenti e concordanti – ha dichiarato Caselli – Per noi prove ampiamente sufficienti per il fermo”. Secondo Caselli i moventi dell’agguato al consigliere comunale dell’Udc Alberto Torino sarebbero tre, legati alla politica ma anche agli affari e a un…

Cronaca
0

Lacrimogeni dal ministero della Giustizia: il questore di Roma, forse rimbalzati sul muro. E’ polemica

Chi ha sparato i lacrimogeni dal secondo piano del ministero di Giustizia mentre in via Arenula c’erano centinaia di manifestanti? Sono state rispettate le procedure previste nella gestione dell’ordine pubblico sull’uso dei lacrimogeni? Sulla vicenda denunciata da un video pubblicato da Repubblica.it (Suffragato anche da altre riprese tv) c’è una inchiesta interna voluta dal ministro della Giustizia, Paola Severino. Per ora su quanto accaduto prevale una certa confusione e imbarazzo. Le…

In evidenza
2

#14N, un video denuncia lacrimogeni lanciati dal ministero di Giustizia. La responsabile Severino dispone un’indagine interna

Le polemiche, già accese, non sono destinate a placarsi. Soprattutto dopo la diffusione del video del sito di Repubblica.it che denuncia il lancio di lacrimogeni dai piani alti del ministero della Giustizia. Il giorno è mercoledì 14, data della manifestazione europea di protesta contro le politiche di austerità. Il luogo è via Arenula, sede del dicastero. I protagonisti sono i giovani e le forze dell’ordine, in un momento di tensione e scontri. Ma a suscitare inquietudine e indignazione è…