xenofobia

In evidenza
3

Europa. Mette paura il vecchio che avanza

Non solo il Front National come forza anti-europea e xenofoba. Il partito del leader ungherese Viktor Orbàn, Fidesz, acquisisce ogni giorno che passa più consenso.
Il Fidesz, in italiano Unione Civica Ungherese, è una forza politica conservatrice, populista e d’ispirazione cristiana. Alle elezioni nazionali del 2010 ha ottenuto la maggioranza conquistando il 52,73% delle preferenze e, per il premio previsto dalla legge elettorale ungherese, i due terzi dei seggi del Parlamento. Qualche …

Politica
1

La Norvegia vira a destra. L’impresentabile coalizione di Erna Solberg

Dopo l’Australia al voto domenica, la destra conservatrice torna al governo anche in Norvegia, dopo la vittoria alla legislative di lunedì e martedì. La prossima premier, Erna Solberg, ha rivendicato una “vittoria elettorale storica” per la destra che lascia i banchi dell’opposizione nei quali sedeva dalle elezioni del 1990 e si impegnerà “a dare un nuovo governo al Paese”. In realtà è arrivata seconda con il 26,8 per cento dei voti, dietro al partito laburista del primo ministro uscente…