YouTube

Approfondimento
0

Troppi scandali per Erdogan
Dopo Twitter, chiuso anche Youtube

Dopo il tentativo di “spegnere” Twitter, Tayyip Erdogan ha deciso la sua prossima vittima: Youtube. A tre giorni dalle elezioni amministrative locali del 30 marzo, il sultano di Ankara vuole oscurare il popolarissimo canale video di internet.

La censura nei confronti di Youtube è scattata dopo la pubblicazione online di un file-audio di una conversazione tra il capo dei servizi segreti e un generale dell’esercito. Il contenuto dell’intercettazione pubblicato verteva su un possibile …

Esteri
0

Lascia il Giappone per vivere “da vacanziere” sul fronte siriano: l’ultimo esempio di turismo di guerra

Secondo alcune stime, sarebbero oltre 60.000 i morti dal marzo 2011. Secondo altre 40mila. Senza dubbio una tragedia. Difficile districarsi nel conflitto siriano, di sicuro l’immagine del fallimento del giornalismo contemporaneo che, ubriacato, ma soprattutto impigrito da Twitter e da Youtube, dimentica che “il mestiere” di cronista, soprattutto quello di guerra, si fa “consumando la suola delle scarpe”. Ma, nonostante la latitanza dei reporter, casi eccezionali e meritevoli a parte…

Giovani
0

Buffoni si nasce, artisti di strada si diventa: così i ‘giuovani’ si reinventano un mestiere

Giocolieri, funamboli, fachiri e poi ancora attori e cantastorie, musicanti e contorsionisti: è l’arte di strada, un mondo labile che spesso ricolleghiamo a quel pagliaccio che, con il naso rosso e la parrucca, ci ha fatto ridere con la faccia impiastricciata dallo zucchero filato. Le discipline circensi ed affini, però, sono molto di più. Attività che cominciate come hobby si convertono in forme d’arte a tutti gli effetti. In Italia l’esercito dei buskers sta crescendo sempre più tra giovani…