mercoledì, 12 Agosto, 2020

‘Tennis&friends’:
oltre 3mila presenze

0
Giorgio Meneschincheri e Maria de Filippi

Giorgio Meneschincheri e Maria de Filippi

Un solo protagonista è sceso in campo durante la manifestazione di solidarietà di “Tennis&friends”, che da cinque anni anima il Foro Italico a Roma: la prevenzione. Per quanto ostacolata dalla pioggia, quest’ultima non è stata un avversario così avverso da impedire la riuscita di questo evento sportivo e sociale al contempo. Una vittoria netta e schiacciante dell’impegno comune per far sì che salute, benessere e sport collimino. I controlli effettuati dal personale altamente qualificato del Policlinico Gemelli erano totalmente gratuiti al fine ostacolare i monopoli delle multinazionali e delle case farmaceutiche (come ha voluto ricordare il dirigente sportivo Aurelio De Laurentiis), ma soprattutto per continuare ad attuare quell’importante e centrale riforma della sanità tanto auspicata e paventata. Inoltre, la riuscita e il trionfo della manifestazione si sono avuti anche grazie alla mobilitazione significativa di gran parte del mondo dello spettacolo e dello sport, come avviene ogni anno.

I VIP E IL TORNEO – Nicola Pietrangeli e Lea Pericoli – rispettivamente presidente e madrina della kermesse – il cantante Renato Zero ha voluto sottolineare l’importanza della prevenzione – alla luce anche di un’esperienza personale – la conduttrice tv, Milly Carlucci ha invece voluto evidenziare quanto sia importante mettere a disposizione la propria notorietà per sensibilizzare su determinate cause ed iniziative. Il trofeo Bmw Cup è stato conquistato da Luca Barbarossa e Maria De Filippi. Questa volta la regina degli ascolti non ottiene un boom di share, ma solleva una coppa che incorona un trionfo di presenze a scopo benefico.  Secondi classificati Fabrizio Frizzi e Dolcenera e terzi sono arrivati Stefano Meloccaro di Sky Sport e Stefano Marroni, vice direttore del TG2, per la categoria giornalisti. Oltre all’area Kids – allestita quest’anno per la prima volta – c’è stato anche lo ‘show cooking‘ di Heinz Beck per ricordare che una sana alimentazione, unitamente a un corretto e sano stile di vita appunto, garantisce essa stessa una forma di prevenzione più che valida.

QUASI 3MILA GLI ACCESSI –  Sebbene la giornata di sabato sia stata piovosa, sono stati quasi 3mila gli accessi. Una partita dura quella per la solidarietà, ma terminata con un parziale tutto a favore della prevenzione e della salute su tutti gli ostacoli ed avversari possibili, compreso il maltempo. Una vittoria del tennis (sano e salutare, pulito benefico e senza doping) e dei suoi amici, come titola la manifestazione, il cui risultato positivo equivale a più salute e prevenzione (gratuita) per tutti.

Barbara Conti 

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply