venerdì, 18 Ottobre, 2019

Trapani. Pietrina Putzolu, una socialista in Europa

0

Sabato 11 maggio 2019, alle ore 10,30, presso l’Hotel Tirreno a Pizzolungo (Erice), si è svolta la manifestazione per la presentazione agli elettori trapanesi di Pietrina Putzolu, la candidata socialista alle elezioni europee per la circoscrizione Isole. Il segretario regionale del Psi, Nino Oddo, ha introdotto la manifestazione dal titolo “Una socialista in Europa, Pietrina Putzolu”. Finora, è stata la manifestazione più partecipata in questa campagna elettorale di + Europa per il Parlamento europeo.

Il pubblico numeroso ed eterogeneo ha assistito con grande interesse. Qualche intervista fatta agli interventi è possibile ascoltarla su youtube.

Il segretario regionale, Nino Oddo ha ricordato le antiche origini storiche del Psi e dell’attualità dei suoi ideali per tutta l’umanità. Oddo ha fatto presente che il Psi auspica la realizzazione degli Stati Uniti d’Europa per portare avanti i principi di solidarietà, di uguaglianza, di libertà e di giustizia sociale.

La candidata socialista di + Europa, Pietrina Putzolu, ha manifestato l’importanza della presenza socialista in Europa ed ha affermato che i valori socialisti non verranno mai meno, soprattutto in un periodo storico in cui emerge il fenomeno del sovranismo che vorrebbe portare indietro l’umanità. Per Pietrina Putzolu, le due grandi isole italiane rappresentano il ponte dell’Europa nel Mediterraneo verso il Nord Africa.

Adesso, tutti i militanti avranno l’arduo compito di riconquistare la fiducia degli elettori. Il socialismo in Sicilia ed anche in Sardegna ha radici storiche profonde. La cultura socialista era molto diffusa e seguita dal popolo nelle due isole. In Sicilia, storicamente, in quella che viene ricordata ‘la Prima Repubblica’, il Partito socialista era la seconda forza politica. Oggi, soprattutto i giovani socialisti avranno il compito di riconquistare i consensi elettorali.

Salvatore Rondello

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply