martedì, 27 Ottobre, 2020

Un congresso interessante

0

E’ il congresso dei giovani, con due candidati alla segreteria che appartengono a una generazione successiva alla fine del Psi. E questo non é un male, perché entrambi sono privi di quelle tendenze al rimpianto che noi, che avevamo incarichi importanti in epoca craxiana, ci portiamo dentro. La commissione preposta darà i dati ufficiali, ma fin d’ora risulta chiaro che a prevalere, con una abbondante maggioranza assoluta, è stata la mozione che presenta la candidatura di Vincenzo Maraio, consigliere regionale della Campania. Giusto dare atto anche a Luigi Iorio del buon risultato conseguito dalla mozione che lo ha candidato alla segreteria.

Vi é un largo margine di convergenza politica tra le due mozioni. L’unica differenza palpabile é relativa all’alleanza da perseguire in occasione delle ormai imminenti elezioni europee. La mozione Maraio sostiene la validità della Rosa nel pugno, composta dal Psi e dai radicali pannelliani, e ragiona sulla possibilità di una successiva convergenza col Pd in nome del socialismo europeo, la mozione Iorio sostiene la possibilità di riaprire un dialogo con Più Europa di Emma Bonino, che alle politiche dello scorso anno ha rifiutato un accordo con Psi e Verdi. Se qualcosa é cambiato lo verificheremo al congresso e se una proposta di accordo il partito di Benedetto Della Vedova vorrà rivolgere ai socialisti, ma vorrei dire alla Rosa nel pugno, nessuno penso si rifiuterà di valutarla.

Al congresso sono annunciate presenze importanti, da quella del segretario del Pd Nicola Zingaretti, allo stesso Della Vedova, a Maurizio Turco, a Fabrizio Cicchitto. Saranno presenti anche autorevoli rappresentanti del Partito del socialismo europeo, radio, televisioni e giornali. Quest’oggi si inizierà con gli interventi dei due candidati a segretario, poi si svolgerà la relazione di Riccardo Nencini, che trarrà un bilancio dei suoi dieci anni alla guida del Psi. Da domani mattina si aprirà il dibattito che si concluderà domenica mattina con l’elezione del nuovo segretario e del Consiglio nazionale. Sarà una tre giorni intensa e il confronto si annuncia di grande interesse.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Mauro Del Bue

Leave A Reply